Via Provinciale, 1 (Presso Marina Palace)
95021 Acitrezza (CT)

329 5964609

Aperti dalle 9:30 alle 12:30
Pomeriggio: su appuntamento

Online store always open

Parigi Normandia&Loira

Parigi con i suoi boulevards e gli angoli più romantici, i bistrot e i famosi monumenti. Fascino, eleganza e gioia di vivere. I paesaggi della Normandia, mitica regione amata da poeti e artisti, i villaggi tipici della Costa Atlantica, le eleganti località di villeggiatura come Honfleur e Deuville. Mont Saint Michel, una delle sette meraviglie del Mondo, i Castelli della Loira più famosi. Un tour molto apprezzato che permette di visitare alcune delle regioni più attraenti della Francia con tutti gli ingredienti per un viaggio indimenticabile.

8 giorni / 7 notti a partire da € 1.450,00 (quota per persona)

La quota include:

  • Volo di linea Italia/Francia
  • Tasse aeroportuali
  • Franchigia di 1 bagaglio del peso max di 23 kg
  • Trasporto in Autobus GT
  • Hotel 3* e 4* in camere doppie con trattamento di pernottamento e mezza pensione con prime colazioni e cene
  • Accompagnatore
  • Guide locali ove previsto
  • Radioguide auricolari

La quota non include:

  • Eventuali tasse di soggiorno, mance, bevande e pasti, ingressi, quote d’iscrizione, assicurazione e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per eventuali aggiunte di altri trasferimenti e servizi extra.

PROGRAMMA:

1° giorno – Italia-Parigi
Convocazione in aeroporto e partenza con voli di linea alitalia. arrivo a Parigi e trasferimento in hotel. sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.

2º giorno – Parigi
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita panoramica della città, attraverso i monumenti, i sontuosi palazzi, le bellissime piazze che hanno reso celebre questa città nel mondo. Da Place de la Concorde, alla Chiesa della Maddalena, la Place vendome, la Cattedrale di notre Dame, il Quartiere latino, il Pantheon, i Giardini e il Palazzo del luxembourg, la tour eiffel simbolo della città, l’arco di trionfo che domina la famosa avenue Des Champs elysees. Pomeriggio a disposizione per visite di particolare interesse o per shopping. In serata possibilità di partecipare facoltativamente alla “Parigi by night” comprendente il giro panoramico dei monumenti illuminati e lo spettacolo al famoso “lido”. Pernottamento in hotel. Pernottamento.

3º giorno – Versailles
Prima colazione in hotel. Partenza per Versailles e visita della famosa reggia, circondata da meravigliosi giardini e fontane. si potranno ammirare i grandi appartamenti del re, la sala del trono, la Galleria degli specchi, la camera di luigi XIv. Proseguimento per Chartres e visita della splendida Cattedrale, patrimonio mondiale dell’Unesco. Unica nel suo genere con le vetrate medievali che raccontano la storia dell’antico e del nuovo testamento, nel suo interno la pavimentazione della navata centrale emerge per il singolare disegno cabalistico del labirinto medievale. I gruppi scultorei che la decorano passano in rassegna la storia della chiesa, delle arti e della scienza facendone un luogo di culto e di cultura. Continuazione per tours. arrivo, sistemazione in hotel. cena e pernottamento.

4° giorno – Tours/Amboise/ Chenonceaux/Angers/ Rennes (km 333)
Prima colazione in hotel. Partenza verso la valle della Loira che, come altri pochi luoghi al mondo, ci rimanda alle favole di maestosi castelli e della corte reale che nel periodo rinascimentale popolava questa pittoresca regione. Arrivo ad Amboise e visita del castello reale che sorge su uno sperone roccioso dominante la Loira e la città vecchia. Il castello di stile gotico è molto conosciuto perché vi abitò Leonardo da Vinci. Proseguimento per Chenonceaux. visita del castello tra i più famosi e sensuali della Loira, per l’architettura, gli arredi interni, nonché per la sua storia e la singolare posizione sul fiume Cher. Proseguimento per Angers per la visita al castello dove è conservato il magnifico arazzo dell’Apocalisse. Infine proseguimento per Rennes, capitale della Bretagna. Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

5º giorno – Rennes/Saint Malo/ Mont St. Michel/Caen (km 275)
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di una delle regioni più affascinanti della Francia: la Normandia, terra di artisti e degli impressionisti come Monet. Arrivo a Saint Malo la perla della côte d’Emeraude, i cui resti, hanno ispirato i più grandi avventurieri e celebri scrittori come Chateaubriand, che ha voluto essere sepolto nella sua terra natia. In passato sede dei corsari che confiscavano per conto del re, si distingue oggi per la “Tour des Remparts” che ha garantito l’indipendenza e la sicurezza della città dai molteplici tentativi d’invasione da parte degli inglesi. Dopo la visita tempo a disposizione per passeggiare nell’animato villaggio. Proseguimento per Mont Saint Michel, complesso monastico costruito sopra un isolotto roccioso, considerato una delle sette meraviglie del mondo, dove intorno all’abbazia sorge un piccolo villaggio. La caratteristica dell’isolotto è che a seconda dell’alta o della bassa marea può essere totalmente circondato dalle acque o da una immensa distesa di sabbia. Continuazione per Caen. Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

6º giorno – Caen/Spiagge dello sbarco/Arromanche/Bayeux/Caen (km 138)
Prima colazione in hotel. Giorno dedicato allo sbarco in Normandia. Visita del Memoriale di Caen dove attraverso il percorso museografico cronologico è possibile capire meglio questo giorno che fu determinante per l’Europa. Partenza verso le spiagge del D Day per ammirare la famosa costa dove avvenne lo sbarco degli alleati durante la seconda guerra mondiale. Sosta a Pointe du Hoc uno dei luoghi più famosi dello sbarco e visita del famoso cimitero americano. Proseguimento per Arromanches, dove gli alleati costruirono un porto artificiale per poter fornire le truppe, appena sbarcate, di armi e munizioni. Proseguimento per Bayeux e visita della “tapisserie”, un arazzo che narra le gesta di Guglielmo il Conquistatore. Rientro a Caen e giro panoramico della città dove si potranno ammirare i resti della famosa fortezza medievale sede monarchica del grande Guglielmo il “Conquistatore” e l’Abbaye aux Hommes dove si trova la sepoltura di Guglielmo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7º giorno – Caen/Costa Fiorita/Rouen/Parigi (km 286)
Prima colazione in hotel. Partenza per la suggestiva Honfleur, prediletta dai pittori, per gli incantevoli scenari. Sosta a Rouen e visita della cittadina, con le sue tipiche case a graticcio, tra cui spicca il meraviglioso complesso della Cattedrale, tipicamente gotica e resa famosa dal pittore impressionista Monet. La visita termina nella piazza dove venne messa al rogo l’eroina Giovanna D’Arco. Proseguimento per Parigi. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Pernottamento.

8° giorno – Parigi-Italia
Prima colazione in hotel. In base all’orario di partenza trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e rientro con voli di linea Alitalia.

N.B. L’itinerario potrebbe subire delle variazioni, rimanendo inalterato il contenuto del programma.

Nelle partenze del 19/5, 16/6, 30/6, 08/9, 22/9 e 06/10 i pernottamenti a Rennes potrebbero essere nelle vicinanze a causa di fiere o altri eventi.

Nelle partenze del 26/5, 04/8, 11/8 e 19/10 il tour si svolgerà in senso inverso mantenendo inalterato il contenuto delle visite. 

Tour Malaga&Andalusia

Un tour completo alla scoperta dell’Andalusia, ricca di storia, folclore, città d’arte, villaggi tipici e fertili vallate. Un itinerario da Malaga verso le tipiche Ronda e Siviglia, ricche di monumenti e gioia di vivere. Cordova, con la splendida cattedrale, Granada e la sua imponente Alhambra, ma anche località meno note di grande fascino come Cadice e Antequera, per concludere con un tuffo nella intensa movida di Malaga, capitale della Costa del Sol.

8 giorni / 7 notti a partire da € 1.650,00 (quota per persona)

La quota include:

  • Volo di linea Italia/Spagna
  • Tasse aeroportuali
  • Franchigia di 1 bagaglio del peso max di 23 kg
  • Trasporto in Autobus o Minibus
  • Hotel 4* in camere doppie con trattamento di pernottamento e mezza pensione con prime colazioni e cene
  • Accompagnatore parlante italiano
  • Guide locali ove previsto
  • Ingressi: Cantina a Jerez
  • Radioguide auricolari

La quota non include:

  • Eventuali tasse di soggiorno, mance, bevande e pasti, ingressi, quote d’iscrizione, assicurazione e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per eventuali aggiunte di altri trasferimenti e servizi extra.

PROGRAMMA:

 1° giorno – Italia-Malaga
Convocazione all’aeroporto prescelto e partenza per Malaga. Arrivo e trasferimento in hotel. Incontro con l’accompagnatore presso la hall dell’hotel. Cena e pernottamento.

2º giorno – Malaga/Cadice/Jerez de La Frontera/Siviglia (km 360)
Prima colazione in hotel e partenza verso Algeciras, breve sosta per ammirare il panorama della baia con la Rocca di Gibilterra, colonia britannica ai margini di un promontorio con scogliere a picco sul Mediterraneo. Proseguimento per Cadice per un giro panoramico di una delle più antiche città spagnole, con oltre 3.000 anni di storia; per la privilegiata posizione fra i due mari, il Mediterraneo e l’Atlantico, vanta un importante porto, molti musei, monumenti, e un centro storico affascinante circondato dal mare. Tempo a disposizione per il pranzo in uno dei tanti ristoranti con specialità di pesce. Proseguimento per Jerez de la Frontera. Visita ad una delle cantine produttrici di sherry, che ci permetterà di conoscere in dettaglio il processo di produzione e degustazione di alcuni dei suoi famosi vini. Proseguimento per Siviglia. Arrivo nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3º giorno – Siviglia
Prima colazione in hotel. In mattinata visita panoramica della città fino alla Cattedrale(*), la seconda più grande del mondo cattolico dopo la Basilica di San Pietro a Roma, affiancata dalla famosissima Giralda, alta 98 metri, la più raffinata testimonianza della dinastia Almohad. La domenica e i giorni di festività religiose non sono permesse le visite guidate all’interno, quindi la spiegazione della guida avverrà all’esterno. Breve tempo a disposizione per visitare l’interno. Si continua con la passeggiata nel singolare Quartiere di Santa Cruz, un labirinto di vicoli dai nomi pieni di leggenda, piazzette e bellissimi cortili in fiore. Pomeriggio a disposizione per visite di particolare interesse o per shopping. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno – Siviglia/Cordova/Granada (km 305)
Prima colazione in hotel e partenza per Cordova. Visita della città dove si potrà ammirare la Mezquita-Catedral, antica Moschea Araba, trasformata in una bellissima Cattedrale, considerata una delle più belle opere d’arte islamiche in Spagna, con un bellissimo “bosco” di colonne ed un sontuoso “mihrab”. Passeggiata per l’antico quartiere ebraico della Juderia con le sue caratteristiche viuzze; le case con i balconi fioriti ed i tradizionali cortili andalusi. Proseguimento per Granada. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5º giorno – Granada
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata dell’Alhambra, gioiello architettonico dell’epoca Araba, dominante la città con le sue torri merlate che unitamente agli attigui giardini del Generalife forma un complesso unico al mondo, il più visitato di tutta la Spagna. Le mura racchiudevano un tempo una vera città con 4 porte, 23 torri, 7 palazzi, case per il popolo, una scuola islamica e una moschea, il tutto con decorazioni di inimmaginabile ricchezza e sfarzo. Pomeriggio a disposizione per visite di particolare interesse. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6º giorno – Granada/Antequera/Malaga (km 148)
Prima colazione in hotel. Partenza verso Antequera, una delle città storiche più belle dell’Andalusia. Visita dei monumenti megalitici, i dolmen de Menga e Vieira, imponenti lastroni di pietra dal peso di 180 tonnellate risalenti all’età del bronzo e dichiarati Patrimonio dell’Umanità. Proseguiremo alla Alcazaba (fortezza araba) dove c’è una bella vista sulla città e sulla ‘Roccia degli Innamorati’, con il suo singolare profilo dalle fattezze umane e la sua tragica leggenda. Nel pomeriggio proseguimento per Málaga. Arrivo e visita panoramica della città comprendente la fortezza (Alcazaba). Tempo a disposizione per passeggiare tra le strade più caratteristiche del centro storico come la Calle Larios, Pasaje de Chinitas, Plaza de la Merced (casa di Picasso) e la Cattedrale. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

7º giorno – Malaga/Ronda/Puerto Banus/Malaga (km 225)
Prima colazione in hotel. Partenza per Ronda, località molto caratteristica, famosa per il “Tajo” una fenditura profonda più di 100 metri che separa il centro storico dalla città moderna. Visita della cittadina dove oltre agli incantevoli scorci tipici andalusi si vedranno la Collegiata di Santa Maria, un importante edificio rinascimentale che conserva nel suo interno un ampio arco della ormai scomparsa moschea principale; la Plaza de Toros, una delle più belle e tra le più antiche arene della Spagna. Proseguimento per Puerto Banus, famosa località turistica della Costa del Sol. Passeggiata lungo il porto turistico intorno al quale sorgono eleganti boutique e rinomati locali. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° giorno – Malaga-Italia
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Malaga, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza. 

N.B. L’itinerario potrebbe subire delle variazioni, rimanendo inalterato il contenuto del programma.

(*) Per le partenze del Venerdì, a causa delle celebrazioni religiose, la visita alla Cattedrale verrà effettuata il pomeriggio. 

I Fiordi Norvegesi

Il fantastico mondo dei Fiordi, la bella città di Bergen, la capitale Oslo, fra le più verdi d’Europa. Un itinerario spettacolare nel cuore della Norvegia, dalla natura incontaminata, emozionante navigazione lungo fiordi profondissimi, percorsi fra boschi e cascate con panorami mozzafiato, sotto una luce e dai colori indescrivibili. Un viaggio che vi lascerà ricordi indimenticabili.

8 giorni / 7 notti a partire da € 1.650,00 (quota per persona)

PARTENZE LUGLIO E AGOSTO

La quota include:

  • Volo di linea Italia/Norvegia
  • Tasse aeroportuali
  • Franchigia di 1 bagaglio del peso max di 20 kg
  • Trasporto in Autobus GT
  • Hotel 3* e 4* in camere doppie con trattamento di pernottamento e mezza pensione con prime colazioni e cene
  • Minicrociera Hellesyt/Geiranger
  • Minicrociera Flam/Gudvangen
  • Traghetti Magerholm/Orsneset
  • Traghetti Manheller/Fodnes
  • Pedaggio Ponte dell’Hardanger
  • Accompagnatore

La quota non include:

  • Eventuali tasse di soggiorno, mance, bevande e pasti, ingressi, quote d’iscrizione, assicurazione e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per eventuali aggiunte di altri trasferimenti e servizi extra.

PROGRAMMA:

1° giorno | Catania/Palermo-Oslo

Convocazione all’aeroporto prescelto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Oslo. Arrivo, incontro con il nostro accompagnatore e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.

2° giorno | Oslo/Lillehammer/Vinstra (km 251)

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della città, capitale della Norvegia, situata sulla parte estrema dell’omonimo fiordo, immersa nel verde dei parchi e delle colline. Si potranno ammirare il Frogner Park, uno degli spazi verdi più frequentati della città, il Palazzo Reale, il Palazzo del Municipio e infine la fortezza medievale di Akershus, situata in magnifica posizione sul mare che consente di ammirare il panorama dell’Oslofjord. Nel primo pomeriggio partenza per Vinstra. Lungo il percorso sosta a Lillehammer, cittadina costituita da un agglomerato di case di legno del XIX secolo molto ben conservate e situata in una posizione dalla quale si gode una bella vista sul lago Mjosa e sul fiume Lagen. Ha acquistato una certa importanza solo nel secolo appena scorso diventando un importante centro sciistico norvegese. Si visiteranno il famoso trampolino sciistico e la Cittadella Olimpica. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

3° giorno | Vinstra/Trollstigen/Ålesund (km 305)

Prima colazione in hotel. Partenza per Trollstigen, strada simbolo della bellezza norvegese. Il nome significa “scala dei Troll” ed effettivamente il ripido percorso si avvita tra i monti con undici stretti tornanti fino ad arrivare ad un’area di sosta per apprezzare i panorami sconfinati, le vette imponenti e gli sprazzi di verde. Proseguimento verso la costa occidentale per raggiungere la città di Alesund, gioiello dell’Art Nouveau, situata su sette isole collegate fra di loro. È ancora oggi riconosciuta come la capitale del pesce. Sistemazione in hotel. Passeggiata per le strade di questa città per ammirare gli esempi di stile Liberty e respirare l’atmosfera tipica del grande nord. Cena e pernottamento.

4° giorno | Ålesund/Geirangerfjord/Skei (km 256)

Prima colazione in hotel e partenza per Magerholm dove una breve traversata intraghetto ci porterà a Orsneset. Da qui si proseguirà per il piccolo villaggio di Hellesylt dove ci imbarcheremo per una minicrociera lungo la parte più spettacolare del Geirangerfjord, uno dei siti naturalistici più visitati della Norvegia che si snoda nella regione del Sunnmore. Lungo la navigazione si potranno ammirare le suggestive cascate delle Sette Sorelle e del Velo da Sposa in un contesto paesaggistico di rara bellezza. Sbarco a Geiranger e proseguimento per Skei, un piccolo villaggio vicino al Parco Nazionale del ghiacciaio Jostedal che scende da un’altezza di 1200 metri sulla Valle di Briksdal e offre un paesaggio mozzafiato. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

5° giorno | Skei/Flam/Sognefjord/Bergen (km 344)

Prima colazione in hotel e partenza per Manheller dove ci imbarcheremo per una breve traversata fino a Fodnes. Continuazione per Flam, pittoresco villaggio di circa 500 abitanti, divenuto importante snodo per i passeggeri e le comunicazioni, con collegamenti marittimi lungo il Sognefjord. Da qui inizierà l’indimenticabile minicrociera lungo i due rami più suggestivi del fiordo. Si inizia con l’Aurlandsfjord per poi entrare nell’impressionante Naeroyfjord, patrimonio dell’Unesco, con angoli veramente da cartolina, come il paesino di Undredal, noto per la Chiesa più piccola della Norvegia e le case in legno colorate che si riflettono nelle acque del mare. Sbarco a Gudvangen dove in pullman si proseguirà verso Bergen, la “Perla dei Fiordi”. Questo percorso si effettua attraverso una delle strade più panoramiche d’Europa, tra fiordi, alte montagne e verdi vallate. L’arrivo è previsto nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno | Bergen

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della città, situata in magnifica posizione sul mare e porta d’ingresso del regno dei Fiordi, circondata da alte montagne che la proteggono dai gelidi venti del nord. Bergen è la seconda città Norvegese per grandezza ma è considerata la più bella. La visita comprende il quartiere di Bryggen, nella zona del porto, nominato patrimonio dell’Unesco, con le case di legno colorate e le tipiche botteghe artigianali, l’esterno della Fortezza Bergenhus Festning e la Chiesa di Maria dall’architettura romanica norvegese. Il tour si concluderà con la visita alla Piazza del Mercato con i banchi di pesce, prodotti ortofrutticoli e fiori. Pomeriggio a disposizione; consigliamo di raggiungere il monte Flojen in funicolare per ammirare lo splendido panorama della città e dei fiordi che la circondano. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno | Bergen/Hardangerfjord/ Oslo (km 540)

Dopo la prima colazione si partirà da Bergen per un’altra giornata all’insegna della straordinaria bellezza paesaggistica. Partenza verso le sponde dell’Hardangerfjord, noto come il fiordo fertile per le coltivazioni di meli sulle colline, lo attraverseremo sull’Ardangerbrua, il nuovo ponte inaugurato nell’agosto 2013. Quindi costeggeremo il tratto più suggestivo di questo fiordo per proseguire lungo l’Eidfjord fino a Voringfossen dove effettueremo una sosta per ammirare le spettacolari cascate più famose della Norvegia, alte 182 m. Arrivo a Geilo, famosa località sciistica, e sosta per una passeggiata in centro. Proseguimento per Oslo via Rollag. Arrivo previsto nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

8° giorno | Oslo-Catania/Palermo

Prima colazione in hotel. In base all’orario di partenza trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e rientro con volo diretto.N.B. L’itinerario potrebbe subire delle variazioni, rimanendo inalterato il contenuto del programma.

Scenari Scozzesi

Un tour completo alla scoperta della Scozia, una delle Regioni più incantevoli d’Europa, in un crescendo di magnifici spettacoli offerti dalla natura. Luoghi suggestivi immortalati da poeti e scrittori, castelli fiabeschi, antiche tradizioni, laghi misteriosi e leggende popolari che esaltano l’atmosfera magica di questa terra dal fascino irresistibile. Un itinerario studiato in ogni particolare che rende questo tour un insieme artistico e paesaggistico di rara bellezza.

8 giorni / 7 notti a partire da € 1.710,00 (quota per persona)

La quota include:

  • Volo di linea Italia/Scozia
  • Tasse aeroportuali
  • Franchigia di 1 bagaglio del peso max di 23 kg
  • Trasporto in Autobus GT
  • Hotel 3* e 4* in camere doppie con trattamento di pernottamento e mezza pensione con prime colazioni e cene
  • Accompagnatore parlante italiano
  • Guide locali ove previsto

La quota non include:

  • Eventuali tasse di soggiorno, mance, bevande e pasti, ingressi, quote d’iscrizione, assicurazione e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per eventuali aggiunte di altri trasferimenti e servizi extra.

PROGRAMMA:

1° giorno | Catania-Glasgow

Convocazione dei partecipanti all’aeroporto di Catania Fontanarossa, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Glasgow con volo KLM via Amsterdam. Arrivo, incontro con il nostro accompagnatore e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, pernottamento.

2° giorno | Glasgow

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita della città, la più popolosa della Scozia che vi stupirà in quanto da città industriale quale era, è diventata negli ultimi anni la terza città Britannica per numero di turisti stranieri dopo Londra ed Edimburgo. Infatti grazie ad un’attenta qualificazione urbana la città si presenta con un’elegante cornice architettonica con bellissime strade e innumerevoli negozi che fanno di Glasgow un paradiso dello shopping. Il crescente flusso turistico ha fatto nascere oltre 800 locali di ritrovo fra pub, ristoranti e music bar che la rendono animata sia di giorno che di notte. Il giro inizia con la celebre George Square quindi la City Chambers, sede del governo locale, la Cattedrale di San Mungo, una delle poche chiese medievali scozzesi. Visita del Museo Kelvingrove con una collezioni che spazia dalla storia naturale alle armi e armature, fino alla galleria d’arte, ricca di capolavori di varie scuole europee. Pomeriggio a disposizione per visite di particolare interesse o per shopping. Possibilità di partecipare facoltativamente ad una visita al Castello di Stirling, le cui origini risalgono al 1100, uno dei più grandi e imponenti castelli della Scozia e dell’Europa occidentale sia dal punto di vista storico che architettonico. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno | Glasgow/Inveraray/ Loch Ness/North Highlands (km 345)

Prima colazione in hotel e partenza verso le rive del Loch Lomond, per raggiungere la graziosa città storica di Inverary sul Loch Fyne. Visita del castello, attuale residenza del duca di Argyll, capo del clan Campbell, sin dal XVII secolo. La residenza è principalmente in stile neogotico e gli interni comprendono una serie di sale neoclassiche. Proseguimento lungo la valle di Glencoe, dai paesaggi spettacolari, per raggiungere Fort William, una ridente cittadina situata sulle rive del Loch Linnhe. Siamo nelle Highlands, “terre alte” dove costeggeremo il più famoso dei laghi Scozzesi, il Loch Ness che ospita il misterioso inquilino, il mostro Nessie. Visita al castello di Urquhart che sorge in cima ad un promontorio da cui domina un paesaggio meraviglioso proprio sul lago. Sistemazione in hotel lungo il lago o nei dintorni di Inverness. Cena e pernottamento.

4° giorno | North Highlands/Dunrobin Castle/Inverness/ North Highlands (km 260)

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata ad un’escursione lungo la costa di nordest, attraverso un paesaggio straordinario dove silenzio e solitudine rendono l’atmosfera irreale, con la tipica campagna Scozzese che emerge in tutto il suo splendore dal verde intenso punteggiato dal bianco dei pascoli. Raggiungiamo Golspie, piccolo villaggio sul mare e visita del Dunrobin Castle, costruzione fiabesca tuttora residenza dei duchi di Sutherland, considerato il più bel castello delle Highlands sia per le opere interessanti custodite nelle sale interne che per i bellissimi giardini a terrazze sul mare dove, salvo imprevisti, si potrà assistere all’esibizione di volo dei rapaci. Lungo la via di ritorno ci fermeremo a Inverness, capitale delle Highlands dove effettueremo il giro panoramico della città. Tempo a disposizione per scoprire angoli suggestivi e botteghe con prodotti artigianali del luogo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno | North Highlands/Cawdor/Elgin/Aberdeen (km 190)

Prima colazione in hotel e partenza per Aberdeen. Lungo il tragitto sosta a Nairm per la visita del Castello di Cawdor, risalente alla fine del ‘300, inizialmente costruito come fortezza privata dagli omonimi Cavalieri, ed oggi residenza privata della stessa famiglia Cawdor. Caratteristica l’antica torre medievale costruita intorno al leggendario albero sacro. Proseguimento per Elgin per visitare le splendide rovine di una maestosa e bellissima cattedrale del XIII secolo, quasi interamente distrutta nel 1390 da Alexander Stewart, l’infame “Lupo di Badenoch”. Seguirà una sosta presso una distilleria locale di whisky, dove verranno svelati i segreti della distillazione. Arrivo nel pomeriggio ad Aberdeen definita la “città del granito”, Giro panoramico. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° giorno | Aberdeen/St. Andrews/Edimburgo (km 212)

Prima colazione in hotel e partenza per il sud della Scozia. Lungo il tragitto breve sosta alle rovine di Dunottar Castle, sulla cima di una spettacolare scogliera che domina il Mare del Nord, set del film “Amleto”. Proseguimento e visita del castello di Glamis, dimora dei Conti di Strathmore dal 1372. Questo è inoltre il luogo in cui la regina madre passò la propria infanzia, dove nacque la Principessa Margaret, nonchè il leggendario luogo in cui Shakespeare ambientò il suo Macbeth. Continuazione per St. Andrews, sede della più antica università della Scozia. Secondo la leggenda, San Regolo sbarcò qui nel IV secolo portando con se le reliquie di Sant’Andrea, santo patrono della Scozia. Visita della cattedrale, fondata nel 1160 e consacrata solo nel 1318, dove si trovano ancora i resti del santo sotto l’altare maggiore. Proseguimento per Edimburgo attraverso il Forth Road Bridge, il ponte dalla celebre architettura a mensola, una delle più grandi opere ingegneristiche costruita tra il 1883 ed il 1890. Arrivo, sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

7° giorno | Edimburgo

Prima colazione in hotel. In mattinata giro panoramico di questa bellissima città, meta preferita da giovani di tutta Europa con i suoi locali tipici e famosa per il festival musicale che si svolge durante i mesi estivi con concerti all’aperto di ogni genere musicale. La visita inizia dal castello che domina la città, quindi si percorrerà il “Miglio Reale” la via che collega il castello con il palazzo di Holyroodhouse, residenza ufficiale della Regina di Scozia  All’interno del castello, che domina la città dai suoi 120 metri d’altezza, sarà possibile ammirare la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, i gioielli della Corona, i più antichi d’Europa. Pomeriggio a disposizione per visite di particolare interesse o per shopping. In serata possibilità di partecipare facoltativamente ad una cena in un ristorante tipico. Rientro in hotel. Pernottamento.

8° giorno | Edimburgo-Catania

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto, assistenza all’imbarco e rientro a Catania con volo KLM, via Amsterdam.

N.B. L’itinerario potrebbe subire delle variazioni, rimanendo inalterato il contenuto del programma.

ExclusiveTour Sardegna

La Sardegna è una delle mete turistiche nostrane più apprezzate, ricevendo ogni anno milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo, tra cui anche molti italiani e personaggi famosi.
E’ unica in tutto e la sua personalità è rimasta autentica. E’ una terra di grandi tradizioni e culla di una cultura antica che nasce dal contatto con la terra e con il mare e che da secoli rappresenta un elemento determinate nella vita dell’isola, infatti, la Sardegna vanta numerosi insediamenti umani sin dalla preistoria, grazie alla bontà della sua terra, il che le ha concesso un patrimonio artistico-archeologico non indifferente, ma vanta anche paesaggi naturali di una bellezza mozzafiato, grazie ad un territorio incontaminato costituito da vaste pianure che incontrano maestose montagne, tra cui spicca il Gennargentu con la sua cima più alta (1834 m), mentre le sue coste sabbiose o rocciose ed il mare cristallino si prestano benissimo per delle vacanze indimenticabili ed avventurose.

8 giorni / 7 notti da Aprile a Ottobre a partire da € 985,00 (quota per persona/minimo 2 e massimo 8)

Arrivo/Partenza OLBIA o ALGHERO

La quota include:

  • Sistemazione in camere doppie standard presso alberghi 3* o 4* con servizi privati con trattamento di pernottamento e prima colazione durante tutto il programma
  • Trasferimento arrivo/partenza
  • Minibus a disposizione per intero tour
  • Autista/Guida a disposizione per intero tour
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Guida/itinerario

La quota non include:

  • Eventuali tasse di soggiorno, pasti, bevande, visite e ingressi non menzionati, assicurazione annullamento, trasferimenti da/per la Sardegna, extra e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per richiedere eventuali servizi aggiuntivi.

Per richiedere informazioni o prenotare, compila il form e verrai subito ricontattato da uno dei nostri operatori!

L’ExclusiveTour Sardegna per è un prodotto estremamente interessante che rispetto ai classici Tour Sardegna, offre diversi vantaggi:

I gruppi sono formati da massimo 8 pax. Quindi massima cura, attenzione e impegno sul singolo cliente.

Autista/guida nonché accompagnatore che segue il gruppo durante tutto il tour. Come avere un amico del posto in viaggio con voi che conosce luoghi, persone, situazioni, come nessun altro!

Vivere esperienze di viaggio che i classici tour di massa, con itinerari standard, non possono offrire.

Elasticità sul programma, con possibilità di decidere tutti insieme se effettuare eventuali visite extra.

Partenze garantite anche con 2 partecipanti. Per chi desidera l’esclusività di viaggiare solo in coppia, nessun problema!

Possibilità di personalizzare il programma per un gruppo di amici o familiari, in esclusiva solo per loro!

In sintesi, Tour Sardegna Speciali, con tanti vantaggi e sempre disponibili!

PROGRAMMA:

OLBIA

1° giorno – Sabato: Sardegna / Olbia
Arrivo in giornata ad Olbia. Trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

2° giorno – Domenica: Costa Smeralda / Baja Sardinia / Arzachena
Colazione in hotel. Incontro dei partecipanti con autista/guida e partenza al mattino per la visita della famosa Costa Smeralda. La prima tappa sarà Porto Rotondo e San Pantaleo. Si prosegue con la visita di Arzachena e della zona archeologica. Possibilità di sosta per il pranzo. Partenza per la famosa Porto Cervo con sosta per la visita. Infine la panoramica di Cala di Volpe con stop alla splendida spiaggia di Capriccioli. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel per il pernottamento.

3° giorno – Lunedì: Nuoro / Orgosolo / Cagliari
Dopo la prima colazione partenza per il centro dalla Sardegna. Arrivo a Nuoro e visita della città. Prima tappa la chiesa della Solitudine dove è sepolta la scrittrice Grazia Deledda (premio nobel per la letteratura nel 1926). Si prosegue per il Museo Etnografico dove è possibile ammirare i ricchi costumi e gli oggetti della tradizione sarda. A fine mattinata trasferimento ad Orgosolo e passeggiata nel centro del paese dove sarà possibile ammirare i famosi “murales”. Possibilità di pranzo tipico a base di specialità sarde, in una locanda della zona (extra con supplemento). Trasferimento a Cagliari, sistemazione in hotel e pernottamento.

4° giorno – Martedì: Cagliari
Colazione in hotel. Visita del capoluogo della Sardegna: il Centro Storico, la Cattedrale di Santa Maria, il Santuario di Bonaria, il Museo Archeologico Nazionale. Sosta panoramica sul Monte Urpino. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per lo shopping e le visite individuali nelle vie del grazioso centro storico. Pernottamento in hotel.

5° giorno – Mercoledì: Oristano / Bosa / Alghero
Colazione in hotel. Partenza al mattino per Oristano. Sosta a Cabras per la visita della piccola chiesetta di San Giovanni in Sinis che risale al V secolo, una delle più antiche chiese della Sardegna ancora in uso. Proseguo lungo la Penisola del Sinis per la visita della città punico romana di Tharros. Partenza per Bosa, cittadina edificata sull’estuario del fiume Temo. Visita del grazioso borgo antico sulla cui cima si trovano i resti del castello medioevale appartenente alla famiglia Malaspina. Si prosegue per Alghero lungo una strada panoramica tra le più suggestive della Sardegna che costeggia il mare sino all’ingresso di Alghero. Sistemazione in hotel e pernottamento.

6° giorno – Giovedì: Alghero / Capo Caccia / Baia di Porto Conte
Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città: il Centro Storico con le mura e le torri spagnole, la Chiesa di San Francesco, la Cattedrale, la passeggiata Bousquet. Possibilità di effettuare l’escursione facoltativa alle Grotte di Nettuno in battello, con partenza dal porto di Alghero. Nel pomeriggio escursione panoramico sino al promontorio di Capo Caccia e alla baia di Porto Conte. Sulla via del rientro sosta al Nuraghe Palmavera per una visita. Pernottamento in hotel.

7° giorno – Venerdì: Alghero / Castelsardo / Olbia
Colazione in hotel. Mattinata dedicata all’escursione a Castelsardo, graziosa località sulla costa nord dell’isola a circa 70 km. da Alghero. La cittadina è arroccata su un promontorio a strapiombo sul mare. Famosa per la produzione di artigianato sardo, è una delle zone turistiche più apprezzate del nord Sardegna. Possibilità di pranzo facoltativo nei numerosi ristoranti della cittadina. Nel pomeriggio breve relax e possibilità di shopping. Trasferimento nel tardo pomeriggio a Olbia. Sistemazione in hotel e pernottamento.

8° giorno – Sabato: Olbia / Partenza
Dopo la prima colazione, trasferimento per la partenza. Fine dei servizi.

ALGHERO

1° giorno – Sabato: Sardegna / Alghero
Arrivo in giornata ad Alghero. Trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

2° giorno – Domenica: Alghero / Capo Caccia / Baia di Porto Conte
Colazione in hotel. Incontro dei partecipanti con la autista/guida e resto della giornata dedicata alla visita della città: il Centro Storico con le mura e le torri spagnole, la Chiesa di San Francesco, la Cattedrale, la passeggiata Bousquet. Possibilità di effettuare l’escursione facoltativa alle Grotte di Nettuno in battello dal porto di Alghero. Nel pomeriggio escursione panoramica sino al promontorio di Capo Caccia e alla baia di Porto Conte. Sulla via del rientro sosta al Nuraghe Palmavera per una visita. Pernottamento in hotel.

3° giorno – Lunedì: Alghero / Bosa / Oristano
Colazione in hotel e partenza lungo una strada panoramica tra le più suggestive della Sardegna che costeggia il mare fino a Bosa, cittadina edificata sull’estuario del fiume Temo. Visita del grazioso borgo antico sulla cui cima si trovano i resti del castello medioevale appartenente alla famiglia Malaspina. Si prosegue per Oristano. Sosta a Cabras per la visita della piccola chiesetta di San Giovanni in Sinis che risale al V secolo, una delle più antiche chiese della Sardegna ancora in uso. Proseguo lungo la Penisola del Sinis per la visita della città punico romana di Tharros. Nel tardo pomeriggio partenza per Cagliari. Pernottamento.

4° giorno – Martedì: Cagliari
Colazione in hotel. Visita del capoluogo della Sardegna: il Centro Storico, la Cattedrale di Santa Maria, il Santuario di Bonaria, il Museo Archeologico Nazionale. Sosta panoramica sul Monte Urpino. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per lo shopping e le visite individuali. Pernottamento in hotel.

5° giorno – Mercoledì: Cagliari / Orgosolo / Nuoro
Dopo la prima colazione partenza per il centro dalla Sardegna. Arrivo a Nuoro e visita della città: Museo Etnografico dove è possibile apprezzare i costumi e gli oggetti della tradizione sarda; la Chiesa della Solitudine dove è sepolta la scrittrice Grazia Deledda (premio nobel per la letteratura nel 1926). A fine mattinata trasferimento ad Orgosolo dove sarà possibile ammirare i famosi “murales”. Possibilità di pranzo tipico a base di specialità sarde, in una locanda della zona (extra con supplemento). Trasferimento in serata in zona Arzachena. Sistemazione in hotel e pernottamento.

6° giorno – Giovedì: Arzachena / Costa Smeralda / Baja Sardinia
Colazione in hotel e partenza per la visita della famosa Costa Smeralda. La prima tappa sarà Porto Rotondo e San Pantaleo. Si prosegue con la visita di Arzachena e della zona archeologica. Possibilità di sosta per il pranzo libero. Partenza per la famosa Porto Cervo con sosta per la visita. Infine la panoramica di Cala di Volpe con stop alla splendida spiaggia di Capriccioli. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel per il pernottamento.

7° giorno – Venerdì: Arzachena / Castelsardo / Alghero
Colazione in hotel e partenza per Castelsardo, graziosa località sulla costa nord dell’isola. La cittadina è arroccata su un promontorio a strapiombo sul mare, famosa per la produzione di artigianato sardo, è una delle zone turistiche più apprezzate del nord Sardegna. Dopo la visita al Centro Storico trasferimento ad Alghero. Tempo a disposizione. Pernottamento in hotel.

8° giorno – Sabato: Alghero / Partenza
Dopo la prima colazione, trasferimento per la partenza. Fine dei servizi.

India: il richiamo del Sitar

Se c’è uno Stato che può essere paragonato a un altro pianeta, questo è l’India. Si estende dalle alture Himalayane alle vaste pianure del Gange, fino ad arrivare all’Oceano indiano. Nonostante abbia la seconda economia a più rapida crescita nel mondo, però, è anche un Paese che presenta alti livelli di povertà, di malnutrizione e di analfabetismo, con altissimi contrasti: villaggi rurali si trovano a pochi chilometri di distanza da palazzi metropolitani, all’interno dei quali giovani indiani ben preparati dominano gli ambienti del software mondiale. Un viaggio in India non può lasciare indifferenti, ponendo domande a cui è difficile dare risposte e coinvolgendo totalmente i sensi e la mente: nelle strade le fragranze del legno di sandalo si mescolano agli incensi accesi per la preghiera. Si passa, così, dai picchi dell’Himalaya ai templi del Ladakh (Piccolo Tibet), si passeggia sulle lunghe spiagge di Goa e della costa meridionale e si naviga nelle acque turchesi delle Andamane o tra gli atolli delle Laccadive, esplorando le foreste tropicali del Kerala o il deserto del Rajasthan.

10 giorni / 8 notti a partire da € 1310,00 (quota per persona/minimo 10 partecipanti)

La quota include:

  • Volo di linea da Roma
  • Tutti i collegamenti interni con pullman privati ad uso esclusivo, autista e aria condizionata (inclusi parcheggi, carburante e tasse stradali)
  • Sistemazione in camere doppie standard presso alberghi 4* e 5* con trattamento di pensione completa a menù fisso (bevande escluse) – tranne il pranzo del 9° giorno
  • Tutte le visite e le escursioni come da programma (ingressi inclusi)
  • Assistenza di guida/accompagnatore locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio (dal 2° al 9° giorno) e il 10° giorno il trasferimento hotel/aeroporto verrà fatto con guida parlante inglese
  • Mance per guida/accompagnatore indiano, autista e facchino
  • Set da viaggio
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Guida/itinerario

La quota non include:

  • Eventuali tasse di soggiorno, pasti, bevande e visite non menzionati, assicurazione annullamento, visto di ingresso, tasse aeroportuali, extra e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per richiedere eventuali servizi aggiuntivi.

Per richiedere informazioni o prenotare, compila il form e verrai subito ricontattato da uno dei nostri operatori!

PROGRAMMA:

1° giorno: Roma – Delhi
Partenza dall’aeroporto di Roma Fiumicino con volo di linea diretto Air India per Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: Delhi
Trattamento di pensione completa (esclusa prima colazione). Arrivo all’aeroporto Indira Gandhi International di Nuova Delhi e trasferimento in albergo per la sistemazione. Ci si sposta nella Nuova Delhi con sosta fotografica al Palazzo Presidenziale, Palazzo del Parlamento, Palazzi Governativi e l’India Gate, un monumento in arenaria rossa, costruito in memoria dei soldati caduti durante la prima guerra mondiale. Proseguimento per il per il Mausoleo di Humayun, dichiarato Patrimonio del’Umanità. Immerso nel verde dei prati e circondato da fontane, appare imponente nel suo tipico stile indo-moghul/persiano. Nel pomeriggio visita del minareto Qutub Minar il più alto del mondo, ben 72,5 metri. Dichiarato anch’esso Patrimonio dell’Umanità, la torre in arenaria rossa è interamente fregiata con iscrizioni del Corano. Rientro in albergo e pernottamento.

3° giorno: Delhi – Agra
Trattamento di pensione completa. Ci si immerge nell’Antica Città Moghul. Si inizia con la più grande moschea dell’India la Jama Masjid fatta costruire dall’imperatore Shah Jahan in tipico stile Moghul con marmo bianco e arenaria rossa. Al termine della visita una piacevole passeggiata al mercato di Chan di Chowk. Una passeggiata lungo un viale silenzioso, circondato da prati curati e alberi esotici vi farà raggiungere il luogo dove fu cremato il Mahatma Gandhi: il Raj Ghat! Proseguimento per l’incantevole Tempio Sikh Gurudwara Bangla Sahib, con la spiccante cupola d’oro che troneggia sull’edificio centrale. Il Tempio ospita oltre un ospedale, una biblioteca e una scuola, una mensa che serve pasti a chiunque ne avesse bisogno. Partenza in pullman per la “città degli imperatori”: Agra (220 km, 4 ore e ½ circa)). Arrivo, sistemazione in albergo e pernottamento.

4° giorno: Agra
Trattamento di pensione completa. La mattinata è dedicata alla visita del Mausoleo Itmad – – ud – – Daulah, considerato il “precursore del taj mahal”; è la prima tomba costruita in marmo bianco con dei notevoli intarsi sulle pareti. Proseguimento per il Forte Rosso, dichiarato Patrimonio dell’Umanità, inizialmente venne fatto costruire dall’imperatore Akbar come struttura militare, ma in seguito i suoi successori apportarono notevoli mutamenti e ampliamenti per renderlo un vero e proprio “Palazzo”. E’ tutto in arenaria rossa ed è costeggiato da un imponente muro alto 20 metri. Si prosegue per l’emozione più grande… la visita al “monumento dell’amore…” il Taj Mahal!!! Dichiarato Patrimonio dell’Umanità, è una vera e propria poesia architettonica in marmo bianco che l’imperatore Shah Jahan ha voluto dedicare a sua moglie. Rientro in albergo e pernottamento.

5° giorno: Agra – (Fatehpur Sikri) – (Abhaneri) – Jaipur
Trattamento di pensione completa. Partenza in pullman per la “città abbandonata”: Fatehpur Sikri (40 km, 1 ora circa) dichiarata Patrimonio dell’Umanità, venne fatta costruire dall’Imperatore Akbar in un misto di stili indù/islamico, tutta in arenaria rossa. Dopo circa 15 anni venne abbandonata forse per scarsità di acqua, ma la sua conservazione intatta vi riporterà indietro nel tempo. Proseguimento per la “città luminosa”: Abhaneri (125 Km, 2 ore circa), un piccolo villaggio famoso per i suoi antichi templi e per il “ Pozzo- – Palazzo” un tempio induista disposto in 13 livelli in cui 3500 gradini posizionati simmetricamente verso il basso, raggiungono la pianta quadrata a circa 20 metri di profondità. Al termine delle visite partenza in pullman per la capitale del Rajasthan: Jaipur (95 km, 1 ora e ½ circa). Arrivo e sistemazione in albergo. Pernottamento.

6° giorno: Jaipur
Trattamento di pensione completa. La giornata è dedicata alla visita della “città rosa”. Si inizia con la sosta al pittoresco Hawa Mahal o Palazzo dei venti, un edifico di 5 piani la cui facciata è interamente costituita da 953 piccole finestre. Si lascia il centro per raggiungere Forte Amber. Come vuole la tradizione ci si accede comodamente seduti sul dorso di pacifici elefanti bardati a festa oppure in jeep. L’imponenza dell’aspetto esterno in marmo bianco e arenaria rossa, si dissolverà entrando. Un’atmosfera rilassante in cui decorazioni indù e musulmane si fondono armoniosamente, vi avvolgerà con tutta la sua maestà. Rientro in città e visita al City Palace, un brillante esempio di architettura rajpat che racchiude in se una serie di giardini, cortili e musei. La giornata terminerà con il Jantar Mantar (dichiarato Patrimonio dell’Umanità), l’Osservatorio Astronomico in pietra e marmo più grande del mondo. Si potranno ammirare 14 strumenti usati per misurare il tempo, prevedere le eclissi ed eventi astronomici. Rientro in albergo e pernottamento.

7° giorno: Jaipur – Jo dhpur
Trattamento di pensione completa. Partenza in pullman per la “città azzurra”: Jodhpur (340 km, 6 ore circa). Arrivo e sistemazione in albergo. Si inizieranno le visite con la fortezza più grande dell’India il Forte Mehrangarh! Adagiato su una collina alta 150 metri, una volta giunti alla sua cima si avrà una vista mozzafiato della città la cui particolarità sono i tetti azzurri delle sue case. Proseguimento per il cenotafio Jaswant Thada, imponente struttura in marmo bianco con padiglioni, cupole e delicate colonne. Rientro in albergo e pernottamento.

8° giorno: Jodhpur – Ranakpur – Uda ipur
Trattamento di pensione completa. Partenza in pullman per Ranakpur (200 km, 4 ore circa) per la visita al bellissimo complesso di templi jainisti, capolavoro d’intarsio nel marmo bianco, così finemente lavorato che a prima vista sembra tutto in avorio. E’ uno dei complessi templari più grande dell’India. Proseguimento per Udaipur (90 km, 3 ore circa). Arrivo e gita in barca sul lago Pichola con sosta e visita del palazzo Jag Mandir. Sistemazione in albergo e pernottamento.

9° giorno: Udaipur – Delhi
Trattamento di mezza pensione. Mattinata dedicata alla visita del Palazzo della Città col suo museo, che ospita una ricca collezione di miniature, fatte con colori minerali ed oro che danno un’idea dei tempi dei maharajah. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Delhi. Arrivo e sistemazione in albergo. Pernottamento.

10° giorno: Delhi – Roma
Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Air India per Roma Fiumicino. Arrivo e fine dei nostri servizi.

Cina: lanterne e grattacieli

Negli ultimi decenni la Cina ha visto veloci e radicali cambiamenti: alle biciclette si è aggiunto il traffico automobilistico caotico e folle, i negozi poveri e spogli sono diventati centri commerciali con beni di lusso, le case tradizionali a cortile sono state sostituite da miriadi di grattacieli. Ma fare un viaggio in Cina è sempre una grande esperienza di vita, fra templi, pagode, monumenti e parchi, città moderne, affollate, trafficate, in veloce cambiamento. La Cina è, per dimensioni, il terzo paese del mondo. La varietà del paesaggio e degli habitat naturali è immenso: dai deserti della Mongolia all’altipiano del Tibet, dalle vette dell’Himalaya al Mar Cinese Meridionale e Orientale. Molti i paesaggi spettacolari: l’altopiano dello Yunnan-Guizhou con gole, cascate, grotte e pinnacoli calcarei; i laghi salati del deserto di Taklamakan; la torrida depressione di Turpan, dove la poca pioggia evapora ancor prima di toccare il suolo.

13 giorni / 10 notti a partire da € 2650,00 (quota per persona/minimo 10 partecipanti)

La quota include:

  • Volo di linea da Roma
  • Tutti i collegamenti interni con pullman privati ad uso esclusivo, tutti i voli interni in classe economica e treni ad alta velocità in 2° classe
  • Sistemazione in camere doppie presso alberghi 4* con trattamento di pensione completa in Cina (salvo dove diversamente indicato) e trattamento di pernottamento e prima colazione ad Hong Kong
  • Tutte le visite come da programma (ingressi inclusi)
  • Assistenza di guide locali parlanti italiano (una in ogni città) e guida nazionale parlante italiano da Guilin a Shangai
  • Mance per guida nazionale, guide locali, autisti e facchini (ad eccezione di Hong Kong)
  • Set da viaggio
  • Spese di gestione pratica
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Guida/itinerario

La quota non include:

  • Eventuali tasse di soggiorno, pasti, bevande e visite non menzionati, mance ad Hong Kong, assicurazione annullamento, visto di ingresso, tasse aeroportuali, extra e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per richiedere eventuali servizi aggiuntivi.

Per richiedere informazioni o prenotare, compila il form e verrai subito ricontattato da uno dei nostri operatori!

PROGRAMMA:

1° giorno: Roma – Hong Kong
Partenza dall’aeroporto di Roma Fiumicino con volo di linea Catahy Pacific diretto per Hong Kong. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: Hong Kong
Arrivo all’Aeroporto Hong Kong International e si inizia la visita alla scoperta della città: il caratteristico villaggio dei pescatori Aberdeen oggi vivacizzato dalla vasta quantità di tipiche imbarcazioni orientali, una passeggiata a Repulse Bay, la spiaggia più popolare della città e il punto più panoramico di Hong Kong il Victoria Peak dal quale si può ammirare la baia in tutta la sua bellezza. Trasferimento in albergo per la sistemazione. Il pomeriggio è dedicato ad attività individuali o agli ultimi acquisti ( consigliamo una passeggiata a Ladies Market e Temple Street Market ). Rientro in albergo e pernottamento. ( Pasti liberi)

3° giorno: Hong Kong – Guilin
Prima colazione in albergo, pranzo libero. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per la “Foresta delle Cassie”: Guilin. Arrivo e sistemazione in albergo. Visita ad una delle due colline più suggestive: la Collina Fubo che domina la città, è alta 120 metri e larga 60 e se riuscirete a scalarla il panorama sarà davvero affascinante. Rientro in albergo, cena occidentale a menù fisso e pernottamento.

4° giorno: Guilin – (Longji)
Prima colazione in albergo , pranzo in ristorante locale. Di buon mattino partenza in pullman per il Villaggio Longji (90 km, 3 ore circa) per ammirare un paesaggio che non vi lascerà indifferenti: le coltivazioni di riso a terrazze! Colline disseminate da risaie che seguono il moto armonioso della natura. Durante l’escursione si avrà modo inoltre di incontrare alcune minoranze etniche che contribuiranno a colorare questa intensa giornata. Rientro in albergo, cena occidentale a menù fisso e pernottamento.

5° giorno: Guilin – Yangshuo
Prima colazione in albergo, pranzo: snack con cestino. Partenza in battello per una crociera lungo il Fiume Lijiang. Lasciatevi trasportare dalle emozioni che la natura vi farà percepire attraversando picchi dalle mille sfumature di verde, giochi di nebbie e boschetti di canne e bambù. Sbarco nel coloratissimo paesino di Yangshuo e trasferimento in albergo. Il pomeriggio è completamente a disposizione per un po’di relax o per gli acquisti nei molteplici negozietti della West Street. Dopo la cena libera, le emozioni non finiscono. Trasferimento in un teatro costruito sulle rive del fiume per assistere ad uno spettacolo di luci, danze e musiche sull’acqua. Rientro in albergo e pernottamento.

6° giorno: Yangshuo – (Guilin) – Xi’an
Prima colazione in albergo, pranzo i n ristorante locale. Rientro in pullman a Guilin (80 km, 2 ore circa) e lungo il percorso sosta all’antico Villaggio Daxu, risalente a più di 1000 anni fa. Camminare sulla lunga strada in pietra costeggiata da antichi edifici, vecchie residenze di epoca Ming, negozietti e bancarelle vi darà la possibilità di avere un contatto diretto con gli accoglienti abitanti che non esiteranno ad entrare nelle loro abitazioni! Arrivo in città e visita alla seconda collina più importante: la Collina della Proboscide dell’Elefante il simbolo di Guilin, è una delle formazioni carsiche più interessanti, nella grotta ci sono incisioni rupestri e calligrafie famose. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per la “culla della civiltà cinese”: Xi’an. Arrivo e trasferimento in albergo per la sistemazione. Cena internazionale e pernottamento.

7° giorno: Xi’an
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. Partenza in pullman per ammirare “l’ottava meraviglia del mondo”: l’Esercito di Terracotta. Più di 6000 statue tra guerrieri e cavalli che vigilano da duemila anni sull’antica necropoli imperiale. Ogni guerriero è diverso dall’altro per lineamenti, posizioni, uniformi: un vero e proprio esercito umano pietrificato, uno spettacolo mozzafiato che vi riporterà indietro nel tempo. Dopo questa esperienza unica al mondo, si torna in città. Una passeggiata tra le viuzze e gli angusti vicoli del quartiere musulmano, uno dei più tipici della città, vi farà raggiungere la Grande Moschea, una delle più grandi della Cina e completamente costruita secondo lo stile dei templi cinesi. Xi’an è una delle poche città che conserva ancora l’antica Cinta Muraria, di forma rettangolare, con un perimetro di circa 14 km e dalla quale si può ammirare l’affascinante città interna. La serata si svolgerà al Teatro Tang Dinasty con una tipica cena banchetto a base di ravioli e un caratteristico spettacolo tradizionale in cui danze, musica e canti vi daranno un indimenticabile arrivederci! Rientro in albergo e pernottamento.

8° giorno: Xi’an – Pechino
Prima colazione in albergo, pranzo libero. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno ad Alta Velocità di 2° classe (5 ore circa) per la “Capitale del Nord”: Pechino. Arrivo e visita del Tempio del Cielo, il maggiore tra tutti e l’unico esempio di arte architettonica classica cinese; qui l’imperatore si recava ogni solstizio di inverno per adorare il Cielo e pregare per ottenere un buon raccolto. Trasferimento in albergo per la sistemazione. Cena cinese a buffet e pernottamento.

9° giorno: Pechino
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. La mattinata è dedicata alla visita del centro cittadino iniziando dalla Piazza Tien An Men, il cuore di Pechino, con i suoi 40 ettari di estensione è la piazza più grande della Cina ed anche del mondo; la sua realizzazione coincide con la proclamazione della Repubblica Popolare Cinese il 1° Ottobre del 1949. Proseguimento per l’immensa Città Proibita nella quale vissero 24 imperatori, ognuno dei quali fece aggiungere sale o padiglioni per renderla oggi estesa su un’area di 72 ettari con 9999 stanze. Si lascia il centro per la periferia della città per ammirare uno dei quattro giardini classici più famosi della Cina: il Palazzo d’Estate, armoniosa combinazione tra paesaggio naturale ed edificio artificiale. La giornata terminerà con la visita ad una tipica Casa da tè per assistere all’elegante rituale della cerimonia e degustare l’aroma di alcuni dei più antichi e diffusi tipi di tè. Il modo migliore per concludere questa immersione nella capitale è la degustazione, in ristorante locale, di un tipico banchetto a base di Anatra Laccata. Rientro in albergo e pernottamento.

10° giorno: Pechino
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. Partenza in pullman per Badaling per ammirare una delle sette meraviglie del mondo: la Grande Muraglia, lunga più di 5000 chilometri è il simbolo della saggezza del popolo cinese. Sulla via del ritorno, in un’ampia vallata a forma d’anfiteatro naturale, si estende la sorprendente Via Sacra fiancheggiata da 36 figure scolpite in pietra e in marmo poste con lo scopo di proteggere il sonno degli imperatori, di rappresentarne la potenza e decantarne il successo. Rientro in città e proseguimento per il caratteristico Quartiere 798, vecchie fabbriche rimodernate e adibite a gallerie d’arte. Passeggiare e ammirare l’estro di artisti cinesi ed internazionali, lontano dal caos cittadino, renderà le ore molto piacevoli. Rientro in albergo, cena cinese a buffet e pernottamento.

11° giorno: Pechino – Shanghai
Prima colazione in albergo, pranzo libero. Di buon mattino trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con Treno ad Alta Velocità di 2° classe per la “Parigi Orientale”: Shanghai. 1300 km in sole 4 ore e ’30! Arrivo e sistemazione in albergo. Il pomeriggio è dedicato ad un primo contatto con la cosmopolita Shanghai. Si inizia con il Tempio del Buddha di Giada, che si contraddistingue per le sue mura esterne color zafferano e conserva una spettacolare statua in preziosa giada birmana alta quasi 2 metri. Si prosegue con una passeggiata lungo la Via Nanchino, la via più prestigiosa di Shanghai e una sosta al Bund per ammirare l’imponente Fiume Huangpu in tutta la sua maestosità e la nuova zona di Pudong ormai cuore finanziario della città. Rientro in albergo, cena occidentale a menù fisso e pernottamento.

12° giorno: Shanghai (Hong Kong) – Roma
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. Un’intera giornata per scoprire tutti gli angoli del vecchio e fangoso paese di pescatori oggi diventato il cuore commerciale ed economico della Cina. Si inizia con il museo più bello e moderno della Cina e forse anche del mondo: il Museo Storico Archeologico che conserva 120.000 oggetti magistralmente esposti su 10.000 mq e disposti su quattro piani. Proseguimento per la Città Vecchia, dove si può ancora vedere qualche pittoresca viuzza o qualche piccola casa cinese. Nel cuore di questo quartiere si estende uno dei giardini più interessanti della Cina: il Giardino del Mandarino Yu con piccole colline, vialetti, sentieri, torrenti e rocce calcaree. Ci si sposta nel quartiere della Concessione francese per inoltrarsi nella zona “bohemienne” della città: Taikang Lu. Con le sue tipiche case a cortile e gli innumerevoli negozietti, gallerie d’arte, sale da tè. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Hong Kong. Arrivo e coincidenza con volo di linea notturno Cathay Pacific per Roma Fiumicino. Pernottamento a bordo. ( cena libera)

13° giorno: Roma
Di buon mattino arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino e fine del vostro viaggio.

Amsterdam

Amsterdam: città di musei e canali. Città del divertimento e della trasgressione. Soprannominata la Venezia del Nord, proprio per il suo complesso sistema di canali si tratta di una località turistica molto affascinante, in qualunque periodo dell’anno si decida di vistarla.
Se la vostra passione è l’arte, qui ad Amsterdam non mancheranno sicuramente i musei. Solo per citarne un paio: il Rijksmuseum e il Museo Van Gogh, e dopo tanta ed ancora tanta perché non rilassarsi su uno dei magnifici parchi della città, attrezzati di tutto punt per praticare sport o semplicemente rilassarsi bevendo una ottima birra locale. Inoltre, imperdibile tuffo nella memoria sarà la visita alla casa di Anna Frank.
Durante i mesi invernali, Amsterdam è piuttosto fredda e le temperature possono anche scendere di diversi gradi sotto zero. Ma niente paura, comprendovi adeguatamente, non avrete problemi. Se viaggiate con la famiglia siamo sicuri che vi piacerà moltissimo, e anche i vostri bambini ne saranno incantati.
Se invece viaggiate con i gli amici, Amsterdam vi permetterà di divertirvi, sia nei locali della vita nottura, che nei coffeeshop.

Amsterdam però è anche una meta turistica sicura. Non esistono pericoli di terrorismo, né di criminalità. Inoltre è, tra le capitali europee, una delle più affascinanti.

4 giorni / 3 notti a partire da € 690,00 (quota per persona)

La quota include:

  • Volo di linea Italia/Amsterdam
  • Tasse aeroportuali
  • Trasferimenti da/per aeroporto
  • Tour Amsterdam con Autobus GT lusso
  • Spese di gestione pratica
  • Hotel **** con trattamento di pernottamento e mezza pensione con prime colazioni e cene a buffet
  • Visite guidate indicate ed escursioni serali
  • Accompagnatore dall’Italia in partenza da Roma o Amsterdam/Amsterdam per chi parte da altri aeroporti
  • Assicurazione medico bagaglio e assicurazione annullamento
  • Guida/itinerario

La quota non include:

  • Eventuali tasse di soggiorno, mance, bevande, ingressi e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per eventuali aggiunte di altri trasferimenti e servizi extra.

PROGRAMMA:

1°GIORNO: ITALIA – AMSTERDAM
partenza con voli di linea Klm per Amsterdam – all’arrivo trasferimento in hotel – cena in hotel – dopocena Amsterdam by night, tour orientativo della città con bus privato ed accompagnatore – pernottamento.

2°GIORNO: AMSTERDAM – “la città dei canali”
prima colazione in hotel – intera giornata dedicata alla visita della città con guida (Piazza Dam, Rijksmuseum, Casa di Anna Frank –esterno-, il quartiere del Begijnhof, tour dei canali tra i quali i più famosi sono il Prinsengracht, il Leidsegracht, l’Herengracht con le case dei ricchi mercanti del “Secolo d’Oro” -il seicento- che diedero vita all’avventura coloniale ed alla ricchezza della città) – pranzo libero – cena in hotel – dopocena Amsterdam by night con eventuale escursione in battello sui canali con accompagnatore e mezzi pubblici – pernottamento.

3°GIORNO: AMSTERDAM “il Keukenhof”
prima colazione in hotel – giornata libera per shopping e/o visite individuali – accompagnatore a disposizione – con le partenze di aprile e maggio possibilità di visitare il Parco di Keukenhof – pranzo libero – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

4°GIORNO: AMSTERDAM – ITALIA
prima colazione in hotel – mattinata libera per shopping e/o visite individuali – si consiglia il Museo Van Gogh (questo museo ospita circa duecento dipinti e cinquecento disegni di Van Gogh e dei suoi contemporanei, ma offre anche una serie di attività per i più piccoli per avvicinarli all’arte in modo giocoso – dai laboratori dove creare i propri quadri, agli audiotour creati per loro-) o il Bloemenmarkt (il mercato dei fiori galleggiante – le bancarelle si trovano su chiatte galleggianti lungo il canale in ricordo dei tempi in cui i fiori giungevano dai campi a bordo delle chiatte) – accompagnatore a disposizione – pranzo libero – trasferimento in aeroporto – partenza con voli di linea Klm per il rientro in Italia.

N.B. – Le visite potranno essere invertite tra 2° e 3° giorno in funzione degli orari di apertura dei musei e/o siti da visitare.    

N.B. – con le partenze del 25/4, 28/4, 10/5 possibilità di visitare il Keukenhof.

Miti giapponesi

Sulla costa insulare dell’Asia Orientale, il Giappone, con le sue tremila isole, è tra i Paesi a più alta densità abitativa al mondo, a partire dalla sua stessa capitale, Tokyo, che conta più di 12 milioni di abitanti. Gli ideogrammi che compongono la parola Giappone significano “Origine del sole” ed è a questo che si devono le definizioni di “Terra del Sole nascente” o “Paese del Sol Levante”. Il Giappone stupisce i visitatori non soltanto per le città avveniristiche, ma anche per la natura incontaminata, per le tradizioni antichissime e i rituali senza tempo, come quello affascinante della cerimonia del tè. Inoltre, poiché il Paese è abitato fin dal Paleolitico superiore, sono molte le testimonianze e i siti archeologici sparsi sul suo territorio. Dunque: che si decida di perdersi nelle vie brulicanti di luci e rumori del centro di Tokyo o di rilassarsi ad Okinawa, la bellissima isola di roccia calcarea circondata da vecchie formazioni di barriere coralline, al centro dell’arcipelago giapponese, si vivrà sempre un’esperienza unica e distante anni luce dai paesaggi e dallo stile di vita tipici dell’Occidente.

10 giorni / 8 notti da Marzo a Dicembre a partire da € 3120,00 (quota per persona/minimo 2 partecipanti)

La quota include:

  • Volo di linea, trasferimenti e trasporto per tutto il viaggio
  • Pernottamenti e colazione negli hotel selezionati, con cinque pranzi e una cena
  • Accompagnatori e guide professionali multilingue
  • Ingressi nei siti, nei monumenti e nei musei
  • Tasse aeroportuali
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Guida/itinerario

La quota non include:

  • Eventuali mance, tasse di soggiorno, extra e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per richiedere eventuali servizi aggiuntivi.

Per richiedere informazioni o prenotare, compila il form e verrai subito ricontattato da uno dei nostri operatori!

PROGRAMMA:

1° giorno: Partenza-Tokyo. Partiamo alla volta di Tokyo e pernottiamo a bordo. Noto come il Paese del Sol Levante, il Giappone, grande potenza asiatica e una delle principali economie mondiali, è un mondo a parte, legato indissolubilmente alla sua tradizione millenaria e al tempo stesso profondamente moderno e innovativo.

2° giorno: Tokyo. Partiamo alla volta di Tokyo e pernottiamo a bordo. Noto come il Paese del Sol Levante, il Giappone, grande potenza asiatica e una delle principali economie mondiali, è un mondo a parte, legato indissolubilmente alla sua tradizione millenaria e al tempo stesso profondamente moderno e innovativo.

3° giorno: Tokyo. Andiamo alla scoperta di Tokyo visitando l’animato quartiere di Harajuku, l’area di Omotesando e la Tokyo Tower. Dopo il pranzo, proseguiamo con i Giardini Imperiali, non visitabili lunedì e venerdì, e il vecchio quartiere di Asakusa con il tempio buddhista di Sensoji e l’antico centro commerciale di Nakamise. Ceniamo in libertà.

4° giorno: Tokyo. L’intera giornata, il pranzo e la cena sono liberi con la possibilità di arricchire la vostra esperienza di viaggio con visite opzionali.

5° giorno: Tokyo-Hakone-Takayama. Raggiungiamo Odawara a bordo del bullet-train Shikansen e se le condizioni meteo lo permettono ci godiamo la vista del Monte Fuji. Dopo il pranzo, percorriamo in funivia un breve tratto dell’area vulcanica di Owakudani e successivamente partecipiamo a una breve crociera sul lago Ashi. Al termine, con il bullet-train, passando per Nagoya arriviamo a Takayama, dove ceniamo in libertà. Le valigie viaggeranno separatamente per Kyoto, quindi è consigliabile portarsi dall’Italia una borsa da utilizzare come bagaglio leggero con il necessaire per due notti.

6° giorno: Takayama. Iniziamo la giornata con la visita ai famosi mercati rionali di Takayama e ammiriamo i sontuosi carri dello Yatai Kaikan. Pranziamo in libertà e visitiamo la Jinya House, fastosa dimora dei governatori della città. Terminiamo la giornata visitando il Kusakabe Folk Museum. In serata ci attende la cena.

7° giorno: Takayama-Shirakawago-Kanazawa-Kyoto. Passeggiamo senza fretta tra le stradine del villaggio di Shirakawa e ci soffermiamo ad ammirare le case tradizionali in stile gasho-zukuri. Dopo il pranzo proseguiamo per Kanazawa per visitare i famosi giardini di Kenroku-en e la casa tradizionale del samurai Nomura, prima di spostarci in treno a Kyoto. Ceniamo in libertà.

8° giorno: Kyoto. Dedichiamo la giornata alla visita guidata della città con il tempio Kinkakuji, il celebre Padiglione d’Oro e il castello di Nijo o, in caso di chiusura, il tempio Ryoanji. Dopo il pranzo visitiamo l’antico tempio buddhista Kiyomizu-dera e lo storico quartiere di Gion, dove è possibile imbattersi nelle geisha. La cena e la serata sono libere.

9° giorno: Kyoto-Nara-Kyoto. Raggiungiamo Nara, ex capitale del Paese, e visitiamo il tempio Todaiji, con la Sala del grande Buddha, e il circostante Parco Nara-koen. Ci spostiamo al tempio buddhista di Kofukuji e terminiamo con il santuario Kasuga Taisha. Pranziamo nel corso della visita e rientriamo in treno a Kyoto dove ceniamo in libertà.

10° giorno: Kyoto-Osaka-Rientro in Italia. Ci trasferiamo all’aeroporto di Osaka e rientriamo in Italia.

Brasile classico

Il Brasile, Paese dell’America Latina è talmente vasto, complesso e vario che non è possibile riassumerlo in poche righe.

Nella lunga e stretta zona costiera si concentra la maggior parte della popolazione, mentre il resto del Paese risulta scarsamente abitato o addirittura disabitato. Il Rio delle Amazzoni, con 6275 chilometri, è il terzo fiume del mondo in ordine di lunghezza e l’Amazzonia ospita la foresta pluviale più vasta della Terra, con il 30% delle foreste ancora esistenti. La ricchezza e la varietà della fauna e della flora formano uno degli ecosistemi più grandi e diversificati, con un gran numero di specie diverse presenti sul territorio, alcune ormai in via d’estinzione.

9 giorni / 7 notti a partire da € 2270,00 (quota per persona/minimo 4 partecipanti)

La quota include:

  • Volo di linea, trasferimenti e trasporto per tutto il viaggio
  • Pernottamenti e colazione negli hotel selezionati, con un pranzo e una cena
  • Accompagnatori e guide professionali parlanti italiano
  • Ingressi nei siti archeologici e nei Parchi Nazionali
  • Tasse aeroportuali
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Guida/itinerario

La quota non include:

  • Eventuali mance, tasse di soggiorno, extra e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per richiedere eventuali servizi aggiuntivi.

Per richiedere informazioni o prenotare, compila il form e verrai subito ricontattato da uno dei nostri operatori!

PROGRAMMA:

1° giorno: Partenza-Rio de Janeiro. Atterriamo a Rio de Janeiro e in base all’orario del volo potremmo avere del tempo a disposizione per rilassarci o per entrare subito nel clima frizzante del Brasile partecipando a eventuali attività opzionali. Pasti liberi.

2° giorno: Rio de Janeiro. Andiamo alla scoperta della vecchia Rio iniziando con una piacevole camminata attraverso le stradine che hanno fatto la storia della città: il Monastero di San Bento, la chiesa della Candelaria, Piazza XV Novembre, il Palazzo Imperiale, il Centro culturale nel ristrutturato Banco do Brasil, il famoso Caffè Colombo sulla strada Goncalves Dias, la Piazza Carioca dove si trova la Cattedrale Metropolitana, a forma conica, uno degli edifici “sacri” più eccentrici del mondo. Il pomeriggio è a disposizione. Pasti liberi.

3° giorno: Rio de Janeiro. Costeggiando la laguna Rodrigo de Freitas raggiungiamo la collina del Corcovado e da qui ci muoviamo verso la sommità a bordo del comodo trenino e successivamente dell’ascensore panoramico, fino alla base della celebre statua del Cristo Redentore, simbolo della città, da dove godiamo dello splendido colpo d’occhio. Visitiamo poi il “Pan di Zucchero” raggiungendo in teleferica il punto panoramico da dove dominiamo la città e i dintorni. Pranziamo in una tipica churrascaria. Rientro in albergo. Cena libera.

4° giorno: Rio de Janeiro-Foz do Iguacu. Ci trasferiamo in aeroporto e raggiungiamo con in volo Foz do Iguaçu. All’arrivo, trasferimento in albergo. Pasti liberi.

5° giorno: Foz do Iguacu. Al mattino, visitiamo la parte brasiliana del Parco Nazionale Iguaçu, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, con le imponenti cascate. Il pranzo è libero. Nel pomeriggio attraversiamo il confine argentino per visitare la seconda parte del Parc Nazionaleo. A bordo di un trenino ecologico e successivamente percorrendo le passerelle arriviamo alla piattaforma sospesa sopra la Garganta del Diablo, da dove ammiriamo l’impeto delle acque. In serata rientriamo in albergo, passando nuovamente la frontiera tra Argentina e Brasile. La cena è libera.

6° giorno: Foz do iguacu-Salvador de Bahia. Ci trasferiamo in aeroporto e raggiungiamo in volo Salvador de Bahia, fondata nel 1549 dai Portoghesi con il nome di Sao Salvador de Bahia de Todos Santos. I pasti sono liberi.

7° giorno: Salvador de Bahia. Dopo la mattinata a disposizione, nel pomeriggio visitiamo la città alla scoperta del quartiere Pelourinho, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. A piedi andremo alla scoperta delle stradine che formano questo quartiere, visitando la chiesa di San Francesco per giungere infine al “Largo do Pelourinho”, il vero cuore di Salvador. Il pranzo è libero. In serata ceniamo in un ristorante tipico e concludiamo la giornata con una passeggiata serale nel quartiere.

8° giorno: Salvador de Bahia-Rientro. Ci trasferiamo in aeroporto in tempo utile per imbarcarci sul volo di rientro in Italia.

9° giorno: Rientro in Italia. Atterriamo in Italia.

MORE TRAVELS