Via Provinciale, 1 (Presso Marina Palace)
95021 Acitrezza (CT)

329 5964609

Aperti dalle 9:30 alle 12:30
Pomeriggio: su appuntamento

Online store always open

Locali magici

“I bar sono luoghi universali, come le chiese, sacri luoghi di ritrovo dell’umanità.”
(Iris Murdoch)

Il viaggio non è fatto solo di attrazioni, monumenti e hotel in cui alloggiare, è la cucina che caratterizza un luogo, i piatti e le bevande tipici, che possono essere assaggiati negli svariati locali di cui ogni città o paese è fornito. Bar, bistrot, ristoranti, pasticcerie, tea room, gelaterie, pub, enoteche e chi più ne ha più ne metta, sono i posti perfetti per provare tutto ciò che una città ha da offrire ma anche per conoscere la gente del posto, studiarne la lingua, le tradizioni e persino per fare amicizia. Locali unici vi aspettano in giro per il Mondo per servirvi specialità altrettanto uniche!

Quelli qui sotto elencati saranno, dunque, tutti quei locali magici e strani che uniscono tradizione e innovazione, nella creazione di cocktail o piatti meravigliosi assaporati in strutture dall’architettura originale ed affascinante.

Al Sarab Rooftop Lounge, Emirati Arabi Uniti

Il Sarab Rooftop Lounge, situato presso il Bab Al Shams Desert Resort di Dubai, negli Emirati Arabi, permette ai propri clienti di prendere un drink quasi in pieno deserto, con uno sfondo incantevole durante gli spettacolari tramonti sulle dune.

Indirizzo: Al Qudra Road, Opposite Endurance City, Dubai

Alux Restaurant Bar & Lounge, Messico

Scordatevi le grandi altezze e le viste mozzafiato, in questo ristorante e bar messicano potrete ordinare la vostra cena o il vostro drink in una suggestiva grotta. Il nome del locale deriva da una creatura mitologica appartenente alle credenze locali, una sorta di elfo delle grotte il cui comportamento non proprio lineare comprende anche il rapimento di persone. La bellezza del locale però, vale il rischio!

Indirizzo: Avenida Juárez s/n Mz. 217 Lote 2, Ejidal, Playa del Carmen

Artesian Bar, Inghilterra

Giudicato come il miglior bar del mondo nella classifica World’s 50 Best Bars, l’Artesian di Londra cambia il proprio menu dei cocktails ogni anno. In uno degli ultimi anni, il tema del bar è stato il “surrealismo”: sono stati elaborati e serviti drinks in oggetti inusuali e bizzarri, come enormi sculture metalliche a forma di formica, tazze di pelliccia ed elefanti di lego.

Indirizzo: 1C Portland PI, Marylebone, Londra

ATMosfera Tram Ristorante, Italia

Uno dei simboli di Milano è il vecchio tram dagli interni di legno che sferraglia per la città: grazie all’azienda trasporti municipale si può anche cenare su un lussuoso tram storico, che per di più vi farà ammirare la città di sera in tutto il suo splendore. ATMosfera è il nome di questo locale itinerante, che offre più di un menù, anche se per un completo effetto “vecchia Milano” si consiglia quello a base di carne, tipico milanese.

Indirizzo: Piazza Castello, Milano

Baobab Tree Bar o Sunland Baobab, Modjadjiskloof, Sud Africa

Se desiderate effettuare un’esperienza in un bar del tutto naturalistica, recatevi al Baobab Tree Bar nella provincia di Limpopo, in Sud Africa. Forse farete un po’ fatica a raggiungere il sito (il bar non ha indirizzo ma solo una casella postale!) ma quello che vi attende è davvero unico. Il bar si trova infatti all’interno di un albero di circa 22 metri che possiede, addirittura, una propria cantina!

Bicicleta, Romania

La designer rumena Alina Turdean ha utilizzato pezzi di vecchie biciclette per creare l’arredamento di un bar. I braccioli della sedia provengono dai manubri, i tavolini da vecchie ruote e gli sgabelli dai sellini. Le bici sono pezzi originali inglesi degli anni Trenta o arrivano da una vecchia fabbrica di bici rumena, la Pegas, molto popolare negli anni Settanta.

Indirizzo: Strada Lipscani 38, Bucarest CHIUSO DEFINITIVAMENTE

Blue Frog Lounge, India

La musica è tutto. E come in uno studio di registrazione nel ristorante le pareti sono ricoperte di tessuto che assorbe il rumore. Il risultato è l’atmosfera ovattata, sensazione aumentata dalla disposizione dei tavoli all’interno di nicchie collegate tra loro.

Indirizzo: 317, A-Z Industrial Estate G.K. Road, Lower Parel, Mumbai

Bosc de les Fades, Spagna

Nel cuore di Barcellona, anche se un po’ nascosto, troviamo il Bosc de les Fades, un bar in cui ci si sente come dentro una fiaba. Alberi, piccole cascate, fate e gnomi decorano questo posto dall’atmosfera magica. Potrai sederti a bere o mangiare a uno dei suoi tavoli rigorosamente di legno, coccolato da suoni suggestivi.

Indirizzo: Passatge de la Banca, 7, Barcellona

Cat Cafe Temari No Ouchi, Giappone

Entrare al Temari No Ouchi di Tokyo è come fare un salto da novella Alice in un paese meraviglioso: il locale è una fatata – e strana! – foresta a misura di gatti, senza gabbie in vista ma con decorazioni bitorzolute a tema bosco incantato. Sul menù altrettanta dolcezza, con milkshake e torte fatte in casa, e uova per chi preferisce il salato.

Indirizzo: Musashi Forum 3F, 2-13-14 Kichioji, Musashino-shi, Tokyo

Chocolate Bar, Polonia

Un bar piccolissimo. Un micro-gioiello soppalcato per strappare qualche metro quadrato in più. Il design corre sui muri: per scelta non ci sono elementi di arredo se non la pittura colata sulle pareti, come sui bordi di una tazza di cioccolata calda.

Indirizzo: Market Square, Opole

Dans le noir ?, Internazionale

Si tratta di una catena di ristoranti in cui i clienti vengono serviti nel buio più totale, un concetto chiamato “dark dining”, grazie al quale, rimuovendo la vista, è possibile sviluppare gli altri sensi, al fine di incrementare anche il piacere gastonomico. Gli unici autorizzati a vederci qualcosa, in alcuni casi, sono i camerieri. Esistono ristoranti che servono la cena al buio, chiamati “dark restaurants”, in Asia, in Europa e in America.

De Kas, Paesi Bassi

Chi invece al contatto con la natura non ci vuole rinunciare nemmeno quando si mette a tavola, ad Amsterdam potrà mangiare dentro a una serra, da De Kas, nel cuore del Frankendael Park. Lo chef stellato Gert Jan Hageman ha deciso nel 2001 di dare nuova vita alla serra di proprietà del comune – destinata alla demolizione – offrendo un menù di stagione in un contesto che più verde e luminoso di così è davvero impossibile trovare.

Indirizzo: Kamerlingh Onneslaan 3, Amsterdam

Disaster café, Spagna

Cosa c’è di maglio che prenotare la cena magari in dolce compagnia e consumarla mentre viene simulato un terrificante terremoto? Dicono i gestori del Disaster Cafè di Lloret de Mar che l’evento simulato nel loro locale è paragonabile a un terremoto che raggiunge il settimo grado della scala Richter.

Indirizzo: Carree de Francesc Layret, 9, Lloret de Mar, Girona

Electric Paris – Hors les Murs, Francia

“Se l’Alice di Lewis Carrol avesse amato il rock, qui si sarebbe trovata benissimo”. Così il designer Mathieu Lehanneur spiega il mix di surrealismo e atmosfera di tendenza di questo locale. I divani del lounge bar sono incastonati tra grandi alberi composti di cavi elettrici. Al posto dei frutti ecco i faretti provenienti da set cinematografici.

Indirizzo: 5 Rue du Cardinal Mercier, Parigi

Fangweng Restaurant, Cina

Di sicuro non è il ristorante più comodo da raggiungere, ma è senza dubbio suggestivo. Nel distretto di Yiling, aggrappato sul fianco di una scogliera che si butta direttamente sul fiume Yangtze, troverete il ristorante Fangweng. Potrete godere sicuramente di una cena al limite della stabilità, ma altrettanto speciale.

Indirizzo: Yemingzhu Rd, Xiling Qu, Yichang Shi, Hubei Sheng

Grace, Maine, USA

A Portland, nel Maine, è possibile andare a cena niente meno che in una chiesa! Il ristorante Grace può forse incutere un po’ di timore reverenziale nei più religiosi, ma sul menù troverete solo piatti a dir poco divini!

Indirizzo: 15 Chestnut St, Portland, Maine

Grotta Palazzese, Italia

Il ristorante estivo Grotta Palazzese è costruito all’interno della più conosciuta ed estesa grotta naturale delle 80 presenti lungo la costa rocciosa di Polignano. L’accesso al ristorante è garantito solo da una una stretta scala ricavata direttamente nella roccia. L’atmosfera è indescrivibile ed unica, i prezzi un po’ alti ma lo scenario lo merita.

Indirizzo: Via Narciso, 59, Polignano a Mare

Hajime Robot, Thailandia

Un ristorante giapponese che si trova a Bangkok, in Thailandia, davvero unico nel suo genere. I camerieri sono infatti dei robot e per ordinare si devono usare i monitor touch-screen sugli stessi. L’unico inconveniente è che se la cucina non è di vostro gradimento non saprete con chi prendervela…

Indirizzo: 3/F, Monopoly Park, 59/27 Rama 3 Road, Bangkok

H.R. Giger Museum Bar, Svizzera

Cocktail e caffè all’interno della pancia di Alien. Questa l’idea di H.R. Giger, il creatore del celebre mostro di Ridley Scott. La realizzazione del locale, che si trova all’interno del museo dedicato al designer, è stata magistrale, con i pavimenti disegnati e i grandi archi ricoperti di decorazioni pericolosamente simili alle vertebre di un dinosauro.

Indirizzo: Chateau St. Germain, Gruyères

IceBarcelona, Spagna

Incredibile Ice Bar, a Barcelloneta, dove potrete trovare refrigerio con le basse temperature di un bar totalmente fatto di ghiaccio. Muniti di giacca e cappello entrate in questo incredibile locale sotto zero che un pò richiama l’Absolute Ice Bar di Stoccolma.

Indirizzo: Carrer de Ramon Trias Fargas, 2, Port Olimpic, Barcelloneta, Barcellona

In-Water Bar, Islanda

L’In-Water Bar si trova, in Islanda, ed è uno dei migliori locali dove poter prendere un drink direttamente in piscina. Difatti è attrezzato con una piccola struttura che funge da bar, alla quale basta avvicinarsi dopo una nuotata nelle acque terapeutiche della Laguna Blu per avere il proprio drink proprio mentre si è in acqua.

Indirizzo: Blue Lagoon Norðurljósavegur 9, 240 Grindavík

Ithaa Undersea Restaurant, Maldive

Una cena in fondo al mar, circondati da mille pesci di specie differenti, a quasi cinque metri di profondità? Sì, è possibile, sull’Isola di Ithaa nell’Oceano Indiano. Lo spettacolare ristorante che a ben vedere si chiama Undersea Restaurant si trova all’interno del Conrad Maldives Rangali Resort.

Indirizzo: Conrad Rangali Island, Maldive

Jicoo the Floating Bar, Giappone

Jicoo, il Floating Bar, si trova in Giappone e offre mini-crociere notturne ogni giorno dell’anno ed ha a bordo anche un bar, per un drink tra le onde!

Indirizzo: 2 Chome-7-104 Kaigan, Minato-ku, Tokyo

Joben Bistro, Romania

Un aspetto inedito questo amore della Romania per il design. Ecco un altro posto bellissimo, un locale ispirato ai romanzi fantasy di Jules Verne dall’atmosfera sognante e surreale, proprio come nei suoi libri.

Indirizzo: Strada Avram Iancu 29, Cluj-Napoca

Ki Cafe, Giappone

Cosa succede in un ristorante se le gambe dei tavoli prendono vita? Se lo sono chiesti i designer dello studio grafico giapponese Id. In questo caso le gambe sono diventate tronchi di albero che si sviluppano in altezza fino ai rami. Calma zen e colori neutri danno l’impressione di trovarsi nella foresta di Aokigahara.

Indirizzo: Setagaya-ku Daita, 5-Chome 9-5, Tokyo

KinderKookKafé, Paesi Bassi

Il locale, a conduzione familiare, è interamente gestito da bambini che cucinano, lavano i piatti, servono ai tavoli e preparano il conto. Non si tratta però di sfruttamento, al contrario, i bambini, sotto la supervisione di un adulto, imparano ad essere responsabili. I genitori li accompagnano al pomeriggio e li riprendono la sera e, durante le ore trascorse nel locale, imparano a cucinare e gestire il ristorante, per poi mangiare insieme ai loro genitori i piatti che hanno imparato a cucinare.

Indirizzo: Vondelpark 6B, Amsterdam

Labassin Waterfall Restaurant, Filippine

Il ristorante dove mangiare con i piedi nell’acqua di una cascata a pochi metri di distanza. Si trova all’interno del resort Villa Escudero a Quezon, nelle Filippine.

Indirizzo: Tiaong, Provincia di Quezon

La Fermette Marbeuf e Le Montparnasse 1900, Francia

Un viaggio nel passato fino alla Belle Époque con questi due ristoranti, La fermette Marbeuf e Le Montparnasse 1900, ristoranti ideali per una notte decisamente magica e romantica. Entrando nelle loro sale verrete accolti da tutto il fascino degli anni ’20, con specchi che ricoprono le pareti, vetrate colorate ai soffitti, boiserie, grammofoni, divanetti, decorazioni tutte curve ed arabeschi.

Indirizzi: 5 rue marbeuf, Parigi / 59 boulevard du montparnasse, Parigi CHIUSI DEFINITIVAMENTE

Lakeside Restaurant, New York, USA

Uno dei ristoranti più famosi che applicano la “Clothing Optional Dinner”, la moda di cenare completamente nudi, si trova a New York, sulla Upper West Side di Manhattan. Una soluzione certamente bizzarra ma di successo, a giudicare dalle prenotazioni e dalle lunghe liste d’attesa per un tavolo. Vietato ai pudici e ai moralisti, appena si entra nel locale, i clienti devono spogliarsi di ogni cosa e sedersi al tavolo prenotato completamente nudi. Bando all’imbarazzo, la cucina è ottima.

Indirizzo: Cypress Cove Nudist Resort, 4425 Pleasant Hill Rd, Kissimmee, FL 34746, New York

Le Café Des Chats, Francia

«Un caffè con un gatto che fa le fusa, s’il vous plaît ». Già, se amate le fusa e i gatti, sappiate che a Parigi c’è un locale con tanto di felini che intrattengono i clienti durante la pausa caffè o tè. Si chiama Le café des chats e si trova in una vietta del quartiere Le Marais. Dentro, l’ambiente è accogliente, caldo, con luci soffuse e sui tavoli, oltre allo zucchero e ai tovaglioli, trovate piccoli giochi per divertirvi con gli amici a quattro zampe e scambiarvi coccole e fusa.

Indirizzo: 9 Rue Sedaine, Paris

Le Pain Francais Restaurant, Svezia

1200 metri quadrati di superficie distribuiti su 4 piani, ognuno con un design diverso. Apprezzato per le colazioni alla francese e le baguette, il bar è considerato un “caso” per la progettazione e il design.

Indirizzo: Kungsportsavenyn 7, Goteborg

Logomo Kitchen, Finlandia

L’installazione dell’artista tedesco Tobias Rehberge, realizzata all’interno del centro culturale Logomo doveva durare soltanto un anno, ma i clienti finlandesi hanno amato a tal punto il bar, caratterizzato dalle linee curve nere su sfondo bianco, da farlo diventare un’esposizione permanente.

Indirizzo: Köydenpunojankatu 14, Turku

London Eye Bar, Inghilterra

Il London Eye Bar è un famigerato bar che si trova a Londra, sulla ruota panoramica simbolo della città, a 135 metri dal suolo. Sicuramente non adatto a chi soffre di vertigini!

Indirizzo: London Eye, Londra

Madame Claude, Germania

Situato in quello che fu un bordello, il bar Madame Claude è un bar dove tutto è al contrario, o meglio, sottosopra! Qui i tavoli, le sedie, i tappeti e le librerie sono incollati al soffitto e creano un bizzarro effetto ottico. Qui si esibiscono famosi DJ internazionali e vengono organizzate performance live di celebri artisti e musicisti: in poche parole gli eventi speciali sono all’ordine del giorno.

Indirizzo: Lübbener Str. 19, Berlino

Mahika Mano Hammock Cafè, Giappone

Il Mahika Mano è un altro dei tanti cafè unici e bizzarri di Tokyo, il luogo ideale per il dolce far nulla, in cui è possibile bere e/o mangiare dalla comodità di un’amaca sospesa al soffitto. Sicuramente uno dei locali più rilassanti!

Indirizzo: 2 Chome-8-1 Kichijoji Minamicho, Musashino, Tokyo

Mirror Lounge & Club, Indonesia

Ballate tutta la notte in un ambiente che ricorda una spettacolare cattedrale gotica al Mirror Club, a Bali, in Indonesia. Famosi DJ di tutto il mondo animano le serate di questo locale, decorato in modo elaborato con alti soffiti di vetro, enormi lampadari ed architettura mozzafiato.

Indirizzo: Jalan Petitenget No.106, Seminyak, Kuta Utara, Kabupaten Badung, Bali

Ninja New York, New York, USA

Ristorante giapponese a tema ninja quello a Tribeca, che per evitare ogni fraintendimento in mezzo alla vastissima offerta della Grande Mela, si chiama Ninja New York. L’ambientazione è quella di un villaggio feudale giapponese del XV secolo, i ninja sono l’attrazione principale, saltando da una parte e dall’altra del locale, e molto spesso “spaventando” i clienti cogliendoli alla sprovvista.

Indirizzo: 25 Hudson St, New York

Northern Lights Bar, Islanda

All’interno dell’ION Luxury Adventure Hotel si trova il Northern Lights Bar, un locale strutturato appositamente per godere di una vista eccellente sull’Aurora boreale. Si trova a circa un’ora dalla capitale Reykjavík, tra maestose montagne e distese di lava. Si tratta si una sorta di “gabbia” di vetro che sporge dall’estremità del complesso alberghiero, che permette a chiunque di rilassarsi con un drink e di ammirare l’affascinante ed unico fenomeno naturale.

Indirizzo: Nesjavellir vid Thingvallavatn, 801, Selfoss

Ozone Bar, Cina

Lounge bar all’ultimo piano (118°) dell’Hong Kong’s Ritz Carlton, ad un’altezza di circa 500 metri. Chi frequenta l’Ozone per un cocktail può vantarsi di aver bevuto nel bar più alto del mondo. Illuminato da una luce blu scura, l’interno sembra un prolungamento del cielo notturno.

Indirizzo: Elements, International Commerce Centre, 1 Austin Rd W, West Kowloon, Hong Kong

Rainforest Café, Inghilterra

Il Rainforest Cafè è un locale molto caratteristico al centro di Londra. Si entra in un negozio di peluche di animali, poi si scende una scala e si arriva ai tavoli, entrando così in una foresta con animali robotizzati e temporali simulati. I bambini rimangono realmente sorpresi!

Indirizzo: 20 Shaftesbury Ave – Londra

Red Sea Star Underwater Restaurant-Bar & Observatory, Israele

Situato 70 metri sotto la città di Eilat (Israele), vicino alle sue bellissime coste, e a 6 metri sotto il livello del mare, il Red Sea Star è il primo locale sotto il mare. Inutile sottolineare l’incredibile vista di cui si può godere.

Indirizzo: Elat CHIUSO DEFINITIVAMENTE

Sketch, Inghilterra

Total pink l’arredamento della sala Gallery di Sketch, il ristorante di Londra che ha scelto l’arte di David Shrigley per decorare non solo le pareti ma anche le stoviglie: appesi ai muri 239 disegni che vanno dal comico all’assurdo, mentre frasi come “Va tutto bene” e parole come “sogni” e “fantasmi” contraddistinguono piatti, tazzine e teiere. Una straniante ambientazione che sa di marshmallow alla fragola per un tè delle 5 insolito come non mai.

Indirizzo: 9 Conduit Street, Mayfair, Londra

Smuggler’s Cove, California, USA

Tutti amano i classici bar a tema esotico e lo Smuggler’s Cove di San Francisco è il più conosciuto del mondo appartenente a questa categoria. Il bar è a tema piratesco e ricorda le navi dei corsari in stile Disney, ma non fatevi confondere dallo stile stravagante! Il menù è estremamente variegato e comprende ben 400 tipologie di rum, così come circa 70 cocktails tropicali.

Indirizzo: 650 Gough St, San Francisco

Spårakoff Pub Tram, Finlandia

Volete vedere le attrazioni principali della capitale finlandese in un modo originale e comodo? Scegliendo lo Spårakoff Pub Tram potrete compiere un tour di Helsinki a bordo di questo tram storico che è stato trasformato in un pub. A bordo, assaggerete i vari tipi di birra, sidro e vino frizzante mentre apprezzate le bellezze della città.

Indirizzo: Railway Square (Mikonkatu street tram stop), Rautatientori Helsinki

The Cauldron, Magical Cocktail Experience, Inghilterra

Il The Cauldron è uno dei tanti locali ispirata alla saga fantasy Harry Potter, e in generale a tutte le più importanti saghe o serie tv del genere. L’unica differenza è che qui è possibile seguire delle lezioni in cui poter fare dei cocktail magici, con appositi oggetti ispirati alle saghe di cui sopra, ed infine assaggiarli. Un’esperienza magica, senza dubbio!

Indirizzo: The Cauldron, 5d Stoke Newington Rd, Stoke Newington, Londra

Treepod Dining, Thailandia

Un po’ Tarzan, un po’ casa sull’albero: chi di noi non ha mai sognato una vita selvaggia, completamente immersi nella natura? Al Resort Soneva Kiri, in Tailandia, si può mangiare letteralmente appesi a un albero, un’esperienza unica e originale, vista mare inclusa!

Indirizzo: Soneva Kiri Resort & Residences, Isola Ko Kut, Tailandia CHIUSO DEFINITIVAMENTE

Truth Cofee Roasting, Sudafrica

Tra i tubi idraulici, macchine da scrivere e telefoni vintage, spunta una futuristica macchina del caffè creata dal designer Chris Jones. Una diavoleria di pistoni da cui proviene l’ottimo caffè della torrefazione di proprietà del locale.

Indirizzo: 36 Buitenkant Street, Città del Capo

Vampire Cafè, Giappone

Nel cuore di Ginza vi attende uno spettrale bar, interamente rosso sangue, da brivido, dove tra coppe di sangue, teschi, crocifissi, ragni e la bara di dracula, potrete bere un succulento drink. Il sangue non è nel menù, ma tutto il pavimento è imbrattato di rosso incandescente.

Indirizzo: La Paix Building, 6-7-6 Ginza, Tokyo

Výtopna Railway Restaurant, Repubblica Ceca

Stanchi del solito via-vai di camerieri per la sala del ristorante? A Praga è stato risolto con i trenini: sì, esatto, le ordinazioni sono consegnate al tavolo da dei divertenti modellini di treni, lungo una efficientissima linea ferroviaria che attraversa tutti i tavoli del locale.

Indirizzo: Václavské nám. 802/56, 110 00 Nové Město, Praga

What Happens When, New York, USA

Si tratta del ristorante temporaneo che cambia ogni mese per assecondare i gusti del cliente, immancabili al centro del mondo, cioè a New York. I menù passano dai classicissimi del Novecento alla cucina moderna, e, manco a dirlo, i piatti sono composti a regola d’arte.

Indirizzo: 25 Cleveland Place, New York

White Rabbit Restaurant & Bar, Russia

Come suggerisce il nome, il locale abbraccia in modo stravagante il tema di Alice nel Paese delle meraviglie: tanti conigli bianchi, mobili in stile rococò… siate sicuri di non arrivare in ritardo per un importante appuntamento! Il locale dispone inoltre di una cupola panoramica che offre una spettacolare vista a 360 gradi sulla città di Mosca.

Indirizzo: Smolenskaya Square, 3, Mosca

Yellow Treehouse Café, Nuova Zelanda

A 40 metri da terra in cima a un albero: un pranzo sicuramente poco convenzionale quello al The Yellow Treehouse Restaurant. Il design è stato affidato allo studio di architettura PEL, che ha costruito tutta la struttura cercando di rispettare il più possibile l’ecosistema.


Indirizzo: Redwood tree near Warkworth, North of Auckland

Lascia un commento

Condividi su facebook
Facebook

    Most Popular:

    MORE TRAVELS