Stati Uniti: meraviglie dell’Ovest

Gli Stati Uniti sono il quarto paese più esteso al mondo e il terzo più popolato. Terra promessa per molti europei e nuova speranza per molte generazioni in cerca di una vita migliore; Paese delle grandi opportunità e primo Stato democratico in assoluto, con la prima costituzione al mondo, dopo aver trascorso periodi con eventi storici cruenti, che videro guerre, la repressione degli Indiani d’America e le discriminazioni razziali, oggi, gli Stati Uniti, sono uno dei Paesi più liberali al mondo e con la maggior diversità etnica e multiculturale, consegueuza di un’immigrazione durata secoli. Ma la prima cosa che stupisce i visitatori è la vastità dei suoi spazi: montagne maestose, laghi grandi come mari, fiumi lunghissimi, enormi parchi nazionali dalla bellezza selvaggia, città interminabili e ampie pianure con distanze quasi improbabili se percorse via terra. Ognuno dei 50 Stati che formano la nazione è in grado di riservare continue sorprese al turista. Ma gli Usa più che un Paese sono un continente, da scoprire con più viaggi, seguendo i propri interessi, per poter cogliere le mille sfaccettature della sua natura e dei suoi abitanti.

13 giorni / 11 notti da Aprile a Ottobre a partire da € 2935,00 (quota per persona)

La quota include:

  • Voli di linea
  • Tasse aeroportuali
  • Prenota sicuro
  • Sistemazione in camera doppia nei vari hotel con trattamento di 10 colazioni, 3 pranzi e 3 cene
  • Tutti i trasferimenti e le visite menzionate in programma con guida/accompagnatore locale parlante italiano dal 1° all’8° giorno e multilingua parlante italiano dal 9° giorno alla mattina dell’11°
  • Hospitality desk dalle 16:00 alle 20:00 in albergo il giorno di arrivo a Los Angeles
  • Ingressi ai Parchi Nazionali
  • Facchinaggio in tutti gli alberghi (una valigia per persona)
  • Tasse locali
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Guida/itinerario

La quota non include:

  • Eventuali mance e quanto non specificato alla voce “la quota include”.

N.B. La tariffa indicata è soggetta a variazioni in base alla disponibilità del volo ed al periodo di soggiorno. Pertanto bisogna contattare direttamente l’agente di viaggio per eventuali ricalcoli di quotazione o per richiedere eventuali servizi aggiuntivi.

Per richiedere informazioni o prenotare, compila il form e verrai subito ricontattato da uno dei nostri operatori!

PROGRAMMA:

1° giorno: Italia – Los Angeles. Partenza con volo di linea per Los Angeles. All’arrivo trasferimento in albergo dove, nella hall dalle 16:00 alle 20:00, troverete la guida del tour a vostra disposizione. Pernottamento.

2° giorno: Los Angeles. Colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita della città di Los Angeles che include Hollywood e Beverly Hills. Pranzo in corso d’escursione. Nel pomeriggio rientro in albergo, tempo a disposizione e pernottamento.

3° giorno: Los Angeles – Las Vegas. Colazione in albergo e partenza per Las Vegas. Pranzo incluso durante il viaggio. Arrivo a Las vegas ed, alla sera, possibilità di effettuare l’escursione “luci e suoni” per ammirare le follie della città con più luci al Mondo (facoltativa non inclusa nella quota). Pernottamento in albergo.

4° giorno: Las Vegas – Grand Canyon – Williams. Colazione in albergo e partenza per il Grand Canyon passando per la famosa diga Hoover Dam. Arrivo al Grand Canyon, una delle sette meraviglie del Mondo: un’immensa gola creata dal fiume Colorado lunga quasi 450 km, profonda oltre 1800 metri e con una larghezza da 500 metri a 29 Km: numeri che ben rendono
le dimensioni colossali di uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti. Possibilità di effettuare uno spettacolare ed emozionante sorvolo del Grand Canyon (facoltativo non incluso nella quota). Dopo la visita, trasferimento nella caratteristica cittadina di Williams per la cena e il pernottamento in albergo.

5° giorno: Williams – Monument Valley – Lake Powell. Colazione in albergo e partenza per la Monument Valley caratterizzata da ponti naturali, archi, canyon e monoliti di arenaria (possibilità di effettuare un’escursione facoltativa in jeep all’interno del Parco, con supplemento). Proseguimento del viaggio alla volta di Page sul lago artificiale Powell nello stato dello Utah. Cena e pernottamento in albergo.

6° giorno: Lake Powell – Antelope Canyon – Bryce Canyon. Colazione in albergo e visita dell’Antelope Canyon: spettacolo della natura scavato nella roccia arenaria da vento e acqua che ne hanno modellato le pareti, è famoso per le rocce rosse con sfumature violace e ed arancioni e per gli effetti di luce sbalorditivi. Proseguimento per il famoso Bryce Canyon, un insieme di spettacolari formazioni rocciose giganti di colore rosa, arancione e rosso scarlatto, a volte anche blu, che diventano ancora più brillanti e suggestive al tramonto. Tutto ciò è il risultato di 60 milioni di anni di depositi di argille e sedimenti. Qui, quando si guida lungo la strada, si possono ammirare le imponenti formazioni rocciose modellate dall’azione costante dell’acqua e del vento. Dopo la visita del Parco, cena e pernottamento in albergo.

7° giorno: Bryce Canyon – Zion National Park – Las Vegas. Colazione in albergo e partenza per lo Zion National Park caratterizzato da canyon e gole variopinte con colori che vanno dal porpora al lilla, dal giallo al rosa e che scintillano alla luce del sole. Pranzo a St. George e proseguimento per Las Vegas. Serata libera per esplorare la città: scordatevi monumenti, opere d’arte e tutto ciò che possa avere a che fare con la cultura, a Sin City ci si va solo per divertirsi. Pernottamento in albergo.

8° giorno: Las Vegas – Fresno. Colazione in albergo e partenza per Fresno. Si attraversa così il Deserto Mojave, percorrendo la vecchia Route 66, per raggiungere la città di Fresno in California. Pernottamento in albergo.

9° giorno: Fresno – Yosemite National Park – Monterey. Colazione in albergo e visita dello Yosemite National Park dove ci si troverà avvolti in un paesaggio da sogno: picchi di granito, nuvole di spruzzi che salgono dalle cascate, prati ricoperti da fiori selvatici dei colori dell’arcobaleno in una vallata verde attraversata dal Merced River. Non si possono non notare il monumentale El Capitan, uno dei massi granitici più alti al Mondo e la sagoma dell’Half Dome, spettacolare parete di roccia liscia a picco. Imperdibili poi le enormi sequoia, vederle è sempre un’emozione! Proseguimento per Monterey per il pernottamento in albergo.

10° giorno: Monterey – Silicon Valley – San Francisco. Colazione in albergo. Il fascino di Monterey, che fu capitale della California, è tutto sul mare: la baia è riserva marina nazionale mentre il quartiere storico, a pochi isolati dal lungomare, ancora custodisce le radici ispaniche e messicane della California nei bei palazzi d’epoca. A breve distanza si raggiungerà Carmel, un tempo località di mare per artisti e oggi graziosa cittadina dall’aspetto perfettamente curato ed esclusivo. Da qui si prosegue lungo la nota strada panoramica 17-Mile Drive, percorso romantico attraverso spiagge incontaminate e selvagge, mare blu, scogliere che vedono appisolati i leoni marini, baie e un continuo susseguirsi di spettacolari scorci scenografici da togliere il fiato. Continuiamo in direzione di San Francisco passando per l’ormai mitica Silicon Valley: oltre che un’area geografica, oggi giorno una forma mentis, simbolo del dinamismo imprenditoriale statunitense. Vi si trovano i quartier generali di alcune delle più famose aziende al Mondo: Apple, Microsoft, Google, Yahoo, E-bay, Facebook e qui vivono le brillanti menti che progettano il nostro futuro, anima e corpo della tecnologia informatica. In serata arrivo a San Francisco per il pernottamento in albergo.

11° giorno: San Francisco. Colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita della città: i suoi continui sali scendi che producono scorci per panorami mozzafiato; il Golden Gate, il ponte rosso più celebre al Mondo spesso avvolto nella fresca nebbia mattutina; Chinatown di San Francisco che è la più antica e numerosa comunità cinese negli Stati Uniti; Lombard Street, la strada più tortuosa del Mondo dalla cui cima si gode di uno spettacolare panorama della città e Fisherman’s Wharf, tra i più chiassosi luoghi di interesse di San Francisco. Nel pomeriggio è possibile effettuare visite facoltative, fare shopping o visitare l’Academy of Science, realizzata dall’architetto Renzo Piano nel 2008 (facoltativo non incluso nella quota). Pernottamento in albergo.

12° giorno: San Francisco – Italia. Colazione in albergo. In tempo utile trasferimento libero in aeroporto e partenza per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

13° giorno: Italia. Arrivo in Italia e fine dei servizi.

N.B. Possibilità di terminare il tour l’8° giorno a Las Vegas.
Possibilità di effettuare il tour in una versione più economica con la guida multilingue parlante italiano e il trattamento di pernottamento e prima colazione.
Possibilità di estensione mare alle Hawaii, Polinesia, Isole Fiji, Isole Cook, Miami o Caraibi.

Lascia un commento

MORE TRAVELS